Seguici su

Cerca nel sito

Beach Soccer, il saluto degli arbitri viterbesi

L'evento splendido “BetClic Beach Stadium”, allestito sulla spiaggia di Montalto di Castro

Più informazioni su

Il Faro on line – Una delegazione della sezione di Viterbo dell’associazione italiana arbitri si è recata in questo fine settimana a Montalto di Castro per incontrare e salutare i colleghi provenienti da tutta Italia, impegnati nella direzione delle gare di beach soccer. Lo splendido “BetClic Beach Stadium”, allestito sulla spiaggia di Montalto di Castro (VT) ha ospitato la terza tappa del girone B della Serie A, con ben dodici sfide decisive per le qualificazioni alle Final Eight. Inoltre, si sono svolte le finali della Serie B valevoli per la promozione in serie A e quelle del beach soccer femminile.

Le prime quattro del girone B della Serie A, Catania, Terracina, Ecosistem Panarea Catanzaro e Canalicchio Ct, si sono qualificate per le finali in programma a Catania dal 1 al 3 agosto; le prime due di ogni raggruppamento della B, Centro Storico Terracina, Le Fischiere, ndt Adeep Napoli BS e Acas Bahia Salve sono state promosse in serie A;  mentre il torneo femminile ha incoronato Campionesse d’Italia le bravissime ragazze del Catanzaro.

Il presidente dell’Aia viterbese Luigi Gasbarri ha portato i saluti dei fischietti della Tuscia al responsabile della commissione arbitri nazionale per il Beach Soccer Michele Conti e ai colleghi impegnati nell’importante appuntamento.

Inoltre, Gasbarri ha incontrato il coordinatore del dipartimento beach soccer della Lega Nazionale Dilettanti Santino Lo Presti e il componente del comitato regionale della Figc Renzo Lucarini.

Da segnalare la gradita presenza del responsabile regionale del Calcio a 5 del Lazio Francesco Massini. 

“Organizzazione perfetta – ha dichiarato Luigi Gasbarri – stadio bellissimo, notevole agonismo in campo e grande entusiasmo sugli spalti. Gli arbitri hanno diretto egregiamente tutte le gare in programma. Sono stati quattro giorni di calcio ad altissimo livello e siamo orgogliosi che questo evento si sia svolto a Montalto di Castro, località balneare della nostra provincia. Mi auguro – ha concluso – che anche qualche giovane collega della sezione Aia di Viterbo voglia andare a dirigere gare di beach soccer”.

Più informazioni su