Seguici su

Cerca nel sito

“Festival Internazionale del Folklore Città di Fondi”

Appuntamento per domani nel Teatro all’aperto di piazza De Gasperi

Più informazioni su

Il Faro on line – Giovedì 31 luglio alle ore 21.00 nel Teatro all’aperto di piazza De Gasperi si alzerà il sipario sulla più longeva delle manifestazioni fondane: il “Festival Internazionale del Folklore Città di Fondi”.
La manifestazione, ad ingresso gratuito, è patrocinata da Comune di Fondi – Assessorati al Turismo e alla Cultura, CIOFF, Associazione culturale Gruppo Folk Città di Fondi, XXII Comunità Montana degli Aurunci e Ausoni, Pro Loco Fondi, Parco Naturale Regionale Monti Ausoni e Lago di Fondi, Banca Popolare di Fondi.
Per la ventinovesima volta Fondi ospiterà il mondo in piazza, con tradizioni, danze e costumi dai cinque continenti, offrendo la possibilità di godere di uno degli spettacoli più attesi e apprezzati del panorama culturale fondano. Il “Festival Internazionale del Folklore Città di Fondi” costituisce un’occasione di integrazione e di interscambio culturale sotto l’egida del CIOFF, il comitato internazionale degli organizzatori dei festival del folklore e delle arti tradizionali fondato nel 1987.
I gruppi che si avvicenderanno sul palco nell’unica serata di gala di Giovedì 31 Luglio provengono da Filippine, Messico, Sud Africa e Italia.
Il “Kababayang Pilipino” cultural performing arts group, composto principalmente da componenti della Comunità filippina canadese, si dedica alla promozione e conservazione del patrimonio tradizionale filippino attraverso le danze, le musiche, i canti e le arti marziali.
La “Compañía de Danza Folklórica Tenochtitlán” del Messico emerge come un sodalizio artistico indipendente nella città di Puebla, sotto la guida del suo attuale direttore Mr. Saul Romero Espinal, ricercatore della cultura messicana di lunga esperienza artistica che consolida una produzione innovativa applicata alle diverse forme del folklore messicano. Il repertorio include balli, danze e ritmi del Messico e dell’America Latina.
“The Umuzi Wenkosi Zulu Folklore Dance Ensemble” del Sud Africa è nato nel 1994 sotto la direzione di Umuzi Wenkosi e dell’UTAM. Negli ultimi anni il gruppo ha offerto ai giovani sudafricani l’opportunità di formarsi in attività creative. L’impegno dei componenti, tutti attori professionisti, è di trasmettere nei giovani le tradizioni locali in rassegne teatrali, festival e istituzioni educative in tutto il Sud Africa.
Per l’Italia si esibirà il “Gruppo Folklorico Città di Fondi”, costituito nel 1969, che dopo quarantacinque anni continua a trarre linfa da due realtà unite dallo stesso entusiasmo: un gruppo composto da bambini e ragazzi e uno di adulti. Esso continua a svolgere attività di ricerca e promozione per ricordare e far riscoprire soprattutto alle giovani generazioni le tradizioni della Fondi di un tempo.

Più informazioni su