Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Riprende dall’ospedale le nipoti reduci da un incidente, lei muore in uno scontro, loro gravissime

Le bimbe erano state dimesse dopo un altro incidente con i genitori.

Più informazioni su

Riprende dall’ospedale le nipoti  reduci da un incidente, lei muore in uno scontro, loro gravissime

Il Faro on line – Era andata con il marito a riprendere in ospedale il figlio, con la moglie e le loro due bambine di 4 e 7 anni, che avevano appena avuto un incidente stradale, una donna, Brunella Corti, morta ieri sera a Rogno, in provincia di Bergamo, in uno scontro frontale, in cui sono state ferite in modo gravissimo anche le nipotine.

Lo riporta oggi l’Eco di Bergamo. La settantenne di Sovere assieme al marito, pure ferito ma non grave, si era recata poco prima negli ospedali di Iseo, Chiari e Esine, dove le due bimbe, assieme ai loro genitori, erano state portate nel pomeriggio a causa di un precedente incidente stradale avvenuto tra Sulzano e Sale Marasino.

Sull’auto, una Micra, viaggiavano la settantenne di Sovere con il marito, il figlio, la moglie e le due nipotine. Al momento dell’impatto la Micra si è schiantata con una Volkswagen che, secondo una prima ricostruzione, era probabilmente in fase di sorpasso.

La più grande è stata trasportata con l’elisoccorso all’ospedale Giovanni XXIII di Bergamo dove è ricoverata in prognosi riservata, intubata e sedata. L’altra bambina, che non è in pericolo di vita, è invece stata portata agli Spedali civili di Brescia e presto lascerà l’unità di rianimazione.

 

 

Più informazioni su