Seguici su

Cerca nel sito

Bomba nel bagaglio di un volo per Fiumicino, ma era un ‘souvenir’

Bomba a mano e cartucce trovate dalla sicurezza della Sac service in un pacco postale bloccato all'aeroporto di Catania.

Più informazioni su

Bomba nel bagaglio di un volo per Fiumicino, ma era un ‘souvenir’

Il Faro on line – “Un souvenir di un militare Usa” di stanza a Sigonella che “non sarebbe potuto mai esplodere perché inerte”. E’ quanto emerge da controlli degli artificieri della polizia di Stato sulla bomba a mano e sulle cartucce trovate dalla sicurezza della Sac service nel pacco postale bloccato nella zona di controllo merci dell’aeroporto postale di Catania e destinato ad un volo misto, merci e passeggeri, diretto a Roma Fiumicino.

L’episodio si è verificato nelle prime ore del pomeriggio, e ha comportato la sospensione delle attività del terminal merci per le necessarie operazioni di bonifica da parte delle unità cinofile e degli artificieri della Polizia di Stato e in presenza della Guardia di Finanza.

Ad accorgersi della presenza della bomba a mano e della cartucciera è stato un addetto alla sicurezza di Sac Service, di 41 anni, cui non è sfuggita l’inequivocabile forma dei due oggetti. Individuato il pacco sospetto e il suo contenuto, l’addetto lo ha bloccato nell’apparecchiatura a raggi x, e ha dato l’allerta alla Guardia di Finanza, alla Polizia e ai superiori perché ne verificassero il contenuto secondo i protocolli di sicurezza aeroportuale.

 

Più informazioni su