Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

“Insieme per la crescita del territorio”: via “al cantiere delle idee” per un nuovo posizionamento competitivo della Città di #Anzio

L'assessore Placidi: "L'Ufficio Europa sarà un punto di riferimento per le imprese del territorio"

“Insieme per la crescita del territorio”:  via “al cantiere delle idee” per un nuovo posizionamento competitivo della Città di #Anzio

Il Faro on line – Nella Sala Consiliare di Villa Sarsina, giovedì 23 marzo alle ore 16.30,  Regione Lazio, Comune di Anzio ed imprenditori del territorio, insieme, per dare avvio  “al cantiere delle idee” finalizzato alla progettualità da porre in essere per favorire la crescita e lo sviluppo del territorio.

“Il Comune di Anzio, attraverso l’Ufficio Europa , – afferma l’Assessore alle Politiche Ambientali, Patrizio Placidi – fornirà agli imprenditori un importante contributo per la pianificazione di progetti finalizzati allo sviluppo del nostro territorio. Dalla fase creativa a quella attuativa: sono molti gli importanti strumenti di cui dotarsi per formulare proposte finanziabili. Ecosostenibilità  ambientale, turismo e innovazione al centro del nuovo programma per Anzio. Il lavoro e’ già iniziato:  l’obiettivo dell’Ufficio Europa – conclude l’Assessore Placidi – sarà quello di mettere, subito, in calendario i nuovi progetti che partiranno dal territorio al fine di generare economia produttiva ed economia sociale”.

L’Ufficio Europa si pone l’obiettivo di essere un importante punto di riferimento per il cittadino, per le imprese del territorio fornendo informazione ed assistenza tecnica finalizzata:

– all’elaborazione e gestione di iniziative progettuali relative a bandi di finanziamento europeo all’interno di bandi comunitari, una cosiddetta area di progettazione e sviluppo progetti.
– alla coesione territoriale attraverso la creazione di una rete di comunicazione e di relazioni collaborative con altre realtà del territorio.

Questi i contatti dell’Ufficio Europa del Comune di Anzio:

ufficio.europa@comune.anzio.roma.it

Tel. 0698499497