Seguici su

Cerca nel sito

Parcheggi a #Pomezia, aumentano le strisce blu e gli abbonamenti per i residenti

Fabio Fucci: “Le nuove tariffe e le nuove modalità di pagamento hanno funzionato bene"

Parcheggi a #Pomezia, aumentano le strisce blu e gli abbonamenti per i residenti

Il Faro on line -Il Sindaco e la Giunta hanno deliberato l’ampliamento del numero dei parcheggi a pagamento a Pomezia e Torvaianica. Queste le vie interessate dall’estensione: via Filippo Re, via Danimarca, piazza Italia, lungomare delle Sirene, lungomare delle Meduse, viale Francia e viale Spagna.

I nuovi parcheggi rientrano nelle due tipologie già individuate dal Consiglio comunale con la delibera n. 2 del 31 gennaio scorso:

Tipologia 1.Parcheggi permanenti situati all’interno dei centri urbani e zone limitrofe (Pomezia Centro e Torvaianica Centro).
Quando: Tutti i giorni dell’anno esclusi i festivi. Orario continuato dalle 9.00 alle 20.00
Tariffa: 1 euro l’ora; sosta minima 15 minuti per 0,25 euro; giornaliero 5 euro
Agevolazione residenti: Abbonamento 130 euro l’anno

Tipologia 2. Parcheggi periodici situati sul lungomare di Torvaianica.
Quando: Dal 1 maggio al 30 settembre tutti i giorni. Orario continuato dalle 9.00 alle 20.00
Tariffa: 1 euro l’ora; sosta minima 15 minuti per 0,25 euro; giornaliero 5 euro
Agevolazine residenti: Abbonamento 100 euro l’anno

La delibera predispone inoltre la disciplina degli abbonamenti per i residenti, che saranno abbonamenti della durata di un anno, esclusivamente per chi risiede nella specifica strada interessata dai parcheggi a pagamento e relativi soltanto a un’auto per nucleo familiare.
Le istruzioni per il rilascio dei suddetti abbonamenti verranno comunicate in seguito.

“Rispondiamo alle richieste delle attività commerciali – spiega l’Assessore Riccardo Borghesi – con l’ampliamento di nuovi parcheggi pubblici a pagamento al fine di consentire un’adeguata rotazione e una facilitazione per la sosta dei veicoli. Le nuove soste a Pomezia saranno attive entro i primi 15 giorni di aprile, mentre a Torvaianica i parcheggi a pagamento partiranno regolarmente il 1 maggio”.

“La sperimentazione delle strisce blu, le nuove tariffe e le nuove modalità di pagamento hanno funzionato bene: Pomezia è sempre più una città all’avanguardia, che garantisce servizi ai cittadini e ai turisti – aggiunge il Sindaco Fabio Fucci – Come stiamo già facendo, continueremo ad investire i proventi dei parcheggi a pagamento per il decoro urbano, l’abbattimento delle barriere architettoniche, la manutenzione delle strade e gli eventi in Città”.