Seguici su

Cerca nel sito

San Pietroburgo sotto attacco, bombe alla stazione della metro

Almeno 10 i morti, 50 feriti, tra cui molti bambini.

Il Faro on line Un’esplosione è avvenuta nella linea blu della metropolitana di San Pietroburgo. Lo riportano diversi media russi. Lo scoppio sarebbe occorso all’interno di un vagone e stando alle prime informazioni ci sarebbero almeno dieci vittime. Secondo Kommersant le esplosioni sono due.

I feriti sono almeno 50, tra loro anche diversi bambini. I feriti sono stati colpiti, secondo i media, dagli oggetti contundenti presumibilmente contenuti nell’ordigno esploso.

Putin non esclude il terrorismo

Il presidente russo Vladimir Putin è stato informato dai servizi di sicurezza sui fatti di San Pietroburgo. “I motivi al momento non sono chiari, non escludiamo nessuna pista: né quella criminale, né quella terroristica“. Così Vladimir Putin, sottolineando che le indagini “sono in corso”. Il presidente, che si trova a San Pietroburgo, ha fatto le condoglianze alle vittime.