Seguici su

Cerca nel sito

#Latina, arrestato un cittadino straniero per detenzione ai fini di spaccio

Arrestato Ivoriano trovato in possesso di oltre 550 grammi di eroina

#Latina, arrestato un cittadino straniero per detenzione ai fini di spaccio di eroina

Il Faro online – Nella tarda serata di ieri, a seguito di mirati appostamenti riservati sulla linea ferroviaria Interregionale Napoli-Roma, orientati a colpire il fenomeno del trasporto di sostanze stupefacenti dalla Campania al Lazio, personale dipendente, unitamente a quello della Polizia Ferroviaria di stanza alla Stazione Fs “Termini” di Roma,  ha proceduto all’arresto di Keita Issake, Ivoriano, del 1987, residente in Casal di Principe (Ce), trovato in possesso di oltre 550 grammi di “eroina”, custodita in 49 ovuli del peso di circa 11 gr/cadauno, occultata in degli slip modificati proprio per questa tipologia di trasporti.

Il soggetto in questione, privo di documenti, è stato rintracciato a bordo di un treno Interregionale partito da Napoli Centrale e diretto a Roma Termini intorno alle ore 19.00. Dopo un appostamento riservato operato a bordo del treno, il personale dipendente si qualificava e chiedeva i documenti allo straniero che, oltre a riferire in un maldestro italiano di non esserne in possesso, manifestava da subito un certo disagio dovuto al controllo in atto, specialmente quando realizzava che una volta scesi alla Stazione, il controllo sarebbe proseguito con la necessaria perquisizione personale.

Infatti, una volta giunti alla Stazione Termini, unitamente a personale di polizia di quel luogo, si procedeva in sicurezza alla perquisizione del sedicente Keita Issake, che dava esito positivo consentendo il recupero dell’oltre mezzo chilo di droga indicata e di associare presso il carcere di Regina Coeli di Roma il prevenuto in attesa del giudizio di convalida di arresto in flagranza per violazione del reato di cui all’art. 73 Dpr 309/90.