Seguici su

Cerca nel sito

#Ladispoli, eventi atmosferici del 6 novembre 2016: il Consiglio dei Ministri dichiara lo stato di emergenza

Il Sindaco: "Chiederemo che nel computo dei danni siano inseriti anche i privati danneggiati dall'evento"

#Ladispoli, eventi atmosferici del 6 novembre 2016: il Consiglio dei Ministri dichiara lo stato di emergenza

Il Faro on line – L’Amministrazione comunale rende noto che l’undici aprile il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Paolo Gentiloni, ha deliberato la dichiarazione dello stato di emergenza “in conseguenza della tromba d’aria e delle intense precipitazioni che si sono verificate il giorno 6 novembre 2016 nel territorio dei Comuni di Anguillara Sabazia, Campagnano di Roma, Castelnuovo di Porto, Cerveteri, Fiumicino, Ladispoli, Morlupo, Roma e Sacrofano, in provincia di Roma”.

“La decisione del Consiglio dei Ministri – ha commentato il sindaco Crescenzo Paliotta – accoglie la richiesta del Comune prima e della Regione Lazio in una seconda fase. Il Governo riconosce la gravità e la vastità dei danni subiti dal territorio e da Ladispoli in particolare. Con un decreto attuativo saranno rese note le modalità di attivazione del sostegno finanziario: chiederemo che nel computo dei danni siano inseriti anche i privati danneggiati dall’evento”.