Seguici su

Cerca nel sito

#Civitavecchia, Cozzolino: “L’avviso pubblico di Ater può rimettere in moto l’edilizia: i costruttori partecipino”

Il Sindaco: "Le nuove case da dare alla graduatoria darebbero respiro alle diverse situazioni monitorate dall'ufficio servizi sociali"

#Civitavecchia, Cozzolino: “L’avviso pubblico di Ater può rimettere in moto l’edilizia: i costruttori partecipino”

Il Faro on line – “Nei giorni scorsi si è parlato anche di crisi dell’edilizia, con il commento dell’assessore Ceccarelli ed altri interventi politici.
In attesa che l’assessore incontri a nome dell’amministrazione la Federazione Territoriale Lavoratori Edili Affini e del Legno, nel consueto spirito di collaborazione e di ascolto che ha contraddistinto il suo operato nel rapporto con le categorie, mi preme dare il massimo risalto al bando dell’Ater diramato nei giorni scorsi” – lo dichiara in una nota Antonio Cozzolino, sindaco di Civitavecchia.
“L’avviso pubblico è un invito a presentare offerte per la cessione di immobili aventi destinazione d’uso residenziale, da destinare alla locazione in ragione di Erp.
I precedenti due avvisi pubblici purtroppo, hanno ricevuto offerte irricevibili: mi auguro che questa volta l’avviso abbia miglior fortuna”.

“Diversi i risvolti positivi che avrebbe il nostro territorio: in primis nuove case da dare alla graduatoria, che darebbero respiro alle diverse situazioni monitorate dall’ufficio servizi sociali; da una parte lo sblocco dell’edilizia, con le ricadute positive anche sulle maestranze locali. Dall’altra l’ottimizzazione del già costruito, o in costruendo, e che non riesce ad avere un senso compiuto per il blocco del mercato dovuto alla crisi economica”.

“Viste le tante case invendute sul nostro territorio mi auguro che i costruttori non si lascino sfuggire quest’occasione e partecipino con convinzione al bando promosso da Ater” – conclude il primo cittadino.

Il link al bando dell’Ater: http://atercivitavecchia.com/avviso-pubblico-di-invito-a-presentare-offerte-per-la-cessione-di-immobili-aventi-destinazione-duso-residenziale-da-destinare-alla-locazione-in-ragione-di-e-r-p-ubicati-nei-comuni-di-compe/