Seguici su

Cerca nel sito

Cavalcavia crolla su un’auto dei carabinieri a #Fossano

Disagi per la viabilità. Tre inchieste per accertare LE cause

Cavalcavia crolla su un’auto dei carabinieri a #Fossano

Il Faro on line – Code e rallentamenti su tutta la rete stradale di Fossano, nel Cuneese, a causa del collasso del viadotto della tangenziale e della conseguente chiusura dei 7 chilometri di tracciato. Il sindaco della cittadina, Davide Sordella, chiede pazienza e attenzione: “Quando si spegneranno i riflettori su questa vicenda, non si spenga l’attenzione da parte di tutti”, è l’appello del primo cittadino. Per gestire il traffico è stata allestita una vera task-force di protezione civile e polizia locale.

“Adesso molto più banalmente bisogna gestire il traffico – spiega Sordella – e i sopralluoghi agli altri viadotti. Chiediamo pazienza per i disagi che ci potranno essere”. Sono tre le inchieste che cercheranno di far luce sulle cause del crollo ed eventuali responsabilità.

La Procura di Cuneo ha aperto un’inchiesta, al momento contro ignoti, per crollo colposo. Anas ha istituito una commissione interna, e il Ministero delle Infrastrutture ha annunciato la nomina di una sua commissione.

La Regione Piemonte, intanto, ha rinnovato la richiesta all’Anas di effettuare un ‘check-up’ a tutte le infrastrutture piemontesi.