Seguici su

Cerca nel sito

Fabio Fantozzi si mette in gioco col Pd: “#Ladispoli ha bisogno di energie nuove al servizio del bene comune”

L'annuncio della candidatura in appoggio del candidato sindaco Marco Pierini

Fabio Fantozzi si candida nel Pd: “#Ladispoli ha bisogno di energie nuove al servizio del bene comune”

Il Faro on line – “Ladispoli ha bisogno di una squadra competente e capace di guardare al futuro della città con coraggio e determinazione. Per questo ho deciso di mettermi in gioco con le mie idee al servizio del bene comune”. Così Fabio Fantozzi in una nota annuncia la sua candidatura nelle liste del Partito democratico in appoggio a Marco Pierini sindaco. “Bisogna rinnovarsi e rilanciare l’azione di governo evitando salti nel buio di un populismo incompetente o ritorni al passato di una destra inefficiente e affarista”, ha aggiunto.

“Non bisogna disperdere il lavoro finora svolto dal centrosinistra che ha trasformato Ladispoli, seppur con risorse finanziarie dimezzate, da una piccola e grigia realtà di provincia a una città più bella e funzionale. Senza dubbio c’è ancora molto da fare, a cominciare dalle politiche di inclusione sociale per le fasce più deboli e di rilancio occupazionale fino alla pianificazione di uno spazio urbano più vivibile e a misura d’uomo che sappia pensare la Ladispoli del domani. Nel partito democratico ci sono energie giovani e preparate, capaci di mettere le proprie competenze al servizio di un progetto nuovo con Ladispoli protagonista”.

“Ho speso buona parte dei miei 34 anni a esplorare tante realtà, ambienti e luoghi diversi, in Italia e nel mondo, avvicinandomi a ogni esperienza con uno sguardo analitico che mi ha permesso di scoprire nuove idee e buone pratiche da importare nella mia città.  Il mio legame con Ladispoli, tuttavia, non si è mai spezzato. Da quando, a 14 anni, seguivo i consigli comunali fino a tarda notte sfidando in bicicletta le distanze e le intemperie, il mio impegno per la comunità non si è mai arrestato”

“Dall’impegno associativo con il Gruppo Archeologico Romano e con la Pro Loco, al progetto editoriale del nuovo giornale Terzobinario, di cui sono stato direttore dal 2013 al 2014, all’organizzazione di corsi e vari eventi di promozione culturale, compresa la guida dell’Università Popolare di Ladispoli Upter, fino alla realizzazione di un progetto imprenditoriale nel campo della formazione linguistica”.

“Ladispoli è la mia casa, la comunità che mi ha formato e verso la quale sento il dovere di impegnarmi per costruire un futuro migliore, raccogliendo idee e suggerimenti al servizio di un progetto di città con al centro la persona. Marco Pierini, oltre ad avere esperienza politica e capacità amministrative, ha il grande pregio di saper ascoltare le esigenze degli altri senza pregiudizi: sono convinto che saprà farsi portavoce di quei valori di sinistra, dall’equità all’inclusione sociale, dall’attenzione per l’ambiente allo sviluppo e mobilità sostenibile, e tradurli in un progetto di governo corale al servizio di Ladispoli” – conclude Fantozzi.