Seguici su

Cerca nel sito

Stazione #Acilia, Sinistra Italiana: ‘Dopo una lunga battaglia, c’è luce in fondo al tunnel’

Nella variazione di bilancio 2017/2019 sono stati stanziati i fondi per la realizzazione del ponte ciclopedonale della stazione Acilia Sud

Stazione Acilia, Sinistra Italiana X Municipio: “Dopo una lunga battaglia, c’è luce in fondo al tunnel”

Il Faro on line  – “Dopo proteste, flash mob, interrogazioni parlamentari e comunali, finalmente si intravede luce in fondo al tunnel. Ci riferiamo alla grottesca e quanto mai assurda vicenda del ponte ciclopedonale afferente alla nascente Stazione Acilia Sud. L‘opera, colpevolmente declassata con una delibera municipale approvata da un “tavolo tecnico” e mai ratificata ma nemmeno mai annullata dalla Giunta Raggi, è stata inserita dalla maggioranza pentastellata nella variazione di bilancio 2017/2019” – così annuncia Marco Possanzini – Sinistra Italiana X Municipio.

Una scelta di buon senso nata dopo proteste, iniziative di denuncia, flash mob e quant’altro, promosse fra gli altri anche da numerosi comitati, che hanno avuto il merito di accendere un riflettore su una “dimenticanza” sciatta quanto pericolosa. Ringraziamo il consigliere comunale Stefano Fassina e il senatore Massimo Cervellini, entrambe esponenti di Sinistra Italiana, per essersi attivati prontamente presentando interrogazioni comunali e parlamentari oltre alla partecipazione attiva nelle numerose iniziative organizzate” – continua Possanzini.

“Finalmente, dopo tanta fatica, vediamo un pochino di luce in fondo al tunnel. Rimane l’amarezza di aver dovuto battagliare per mesi, dentro e fuori le istituzioni, per veder riconosciute le ovvie ragioni di chi riteneva assurda la realizzazione di una stazione senza le opere di collegamento, opere per altro già finanziate ma declassate per imprecisati motivi” – conclude Marco Possanzini.