Seguici su

Cerca nel sito

#Minturno, inizia la mobilitazione contro la realizzazione dell’allevamento di cozze

Le associazioni ambientaliste “scendono in campo” per contrastare il progetto di un nuovo impianto di mitili

#Minturno, inizia la mobilitazione contro la realizzazione dell’allevamento di cozze

Il Faro on line – Nel comune di Scauri-Minturno “scendono in campo” le associazioni ambientaliste contro la realizzazione dell’allevamento di cozze.

Le associazioni che hanno deciso di contrastare il progetto fino ad ora sono state: Legambiente, Italia Nostra, Lega Navale, in concomitanza col Parco Regionale e col Comune, che sarà rappresentato, oltre che dal sindaco, anche dall’assessore Daniele Sparagna.

Tutte queste realtà hanno organizzato, per domenica mattina, un incontro, in cui si parlerà dell’impianto di mitilicoltura. Un progetto questo, che sta facendo il suo corso e che, dai dati emersi a settimana scorsa nel summit tenutosi in Regione, a Roma, ha già ottenuto tutti pareri favorevoli.

Per questo, tematica centrale dell’incontro sarà l’imminente occupazione dell’area di Monte d’Oro. Interverranno: Davide Marchese- presidente del Parco Regionale “Riviera di Ulisse” -, Marcello Caliman- presidente del golfo di Italia Nostra-, Dino Zonfrillo- presidente del circolo del sudpontino di Legambiente- e Sergio Ianniello, presidente della sezione di Scauri della Lega Navale Italiana.