Seguici su

Cerca nel sito

#Civitavecchia, espugnata via Flaminia, il Civitavecchia Rugby tiene aperte le speranze di play-off

Battuta la Capitolina per 33-31 nella nona di ritorno del girone 4 di serie B

Più informazioni su

#Civitavecchia, espugnata via Flaminia, il Civitavecchia Rugby tiene aperte le speranze di play-off

Il Faro on line – Gara incredibile quella del XV di Pippo Esposito che ha chiuso la prima frazione avanti 0-26 (con segnatura di Alessandro Crinò) all’inizio per lo 0-5, meta di punizione che vale lo 0-12, quindi assist con grubber di Fabio Gentile per Senad Kurtaj e 0-19.

Ancora iniziativa personale e marcatura di Crinò, con tutti i punti dalla piazzola arrivati con Gabriele Gentile, salvo farsi rimontare fino al 31-26 e quindi infilare la zampata decisiva nel finale.

Nell’ultima azione, sugli sviluppi di una touche di Gianmarco Lelli, lo stesso Gentile ha dapprima segnato una meta – valsa il 31-31 – e poi regalato la vittoria ai suoi con la successiva trasformazione.

Si è visto un Crc di livello nel primo tempo e negli ultimi cinque minuti, sebbene mancasse Athos Onofri per febbre. La ripresa è stata difficile per motivi diversi, tra cui i fattori atmosferici come sole e vento oltre all’inserimento di elementi importanti nelle fila capitoline”.

Come detto, gli spareggi promozione restano difficili da raggiungere, sebbene domenica ad Afragola si disputi lo sconto diretto.

I campani hanno espugnato lo Sperone Messina per 15-13 e potrebbe non bastare nemmeno superare al Moretti l’Avezzano nell’ultima di campionato.

La classifica aggiornata di serie B girone 4:

Am. Catania 68, Afragola 64, Civitavecchia Rugby 58, Capitolina cadetta 56, Paganica 46, Arvalia Villa Pamphili 40, Avezzano 39, Roma Olimpic Club 1930 34, Am. Messina 33, Colleferro 27, Partenope Napoli 19, Reggio Cal. esclusa

Foto di: Enrico Paravani.

Più informazioni su