Seguici su

Cerca nel sito

#Ladispoli, pubblicato il bando ‘Torno Subito 2017’

L'invio telematico dei progetti dovrà avvenire a pena di esclusione entro e non oltre le ore 10:00 del 21 Giugno 2017

Più informazioni su

Ladispoli, pubblicato il bando “Torno Subito 2017”

Il Faro on line – “Torno Subito 2017 – afferma Fierli – mira alla promozione di progetti finalizzati al miglioramento e alla valorizzazione delle competenze delle giovani generazioni. I progetti presentati dai singoli proponenti, prevedono percorsi integrati di alta formazione ed esperienze in ambito lavorativo, prima fuori dalla regione Lazio e successivamente all’interno del territorio regionale. Ciascun progetto deve coinvolgere, oltre al Proponente, 2 soggetti ospitanti partner, che dovranno essere liberamente individuati e coinvolti dallo stesso Proponente. I proponenti potranno presentare progetti articolati in due fasi principali:

fase 1 – da svolgere fuori dal territorio della regione Lazio, in altre regioni italiane, Paesi Ue, altri Paesi Europei ed extra euro

fase 2 – da svolgere obbligatoriamente nel territorio della regione Lazio, finalizzata al reimpiego delle competenze acquisite nella Fase 1, attraverso tirocini o percorsi di accompagnamento all’autoimprenditorialità, presso un Soggetto ospitante-partner”.

I soggetti ammessi a presentare proposte sono i cittadini, italiani e stranieri, residenti e/o domiciliati nel Lazio da almeno 6 mesi, disoccupati, inoccupati o titolari di partita Iva il cui reddito dell’anno 2016 è inferiore a 4.800 euro, di età compresa tra i 18 e i 35 anni, con i seguenti requisiti: studenti universitari; laureati; studenti e diplomati delle scuole ad alta specializzazione tecnologica riconosciuti come “Istituti Tecnici Superiori”; diplomati, solo per le linee “Torno Subito Gusto” e “Torno Subito Cinema”.

Per poter presentare il progetto, il Proponente deve necessariamente individuare i 2 soggetti ospitanti-partner, il primo per la Fase 1 da svolgere fuori dal Lazio ed il secondo per la Fase 2 da svolgere nel Lazio. In entrambe la Fasi del progetto, il ruolo del soggetto ospitante-partner è di sostenere il percorso di miglioramento delle competenze e di reimpiego delle stesse, allo scopo di massimizzare gli effetti positivi del progetto. L’accesso alla compilazione del formulario on-line per la presentazione dei progetti è previsto a partire dalle ore 12:00 di giorno 8 Maggio 2017. L’invio telematico dei progetti dovrà avvenire a pena di esclusione entro e non oltre le ore 10:00 del 21 Giugno 2017. E’ possibile trovare tutte le informazioni al seguente indirizzo internet http://www.laziodisu.it/20170420/torno-subito-edizione-2017/.

Più informazioni su