Seguici su

Cerca nel sito

La Redimedica Bull Latina conquista l’interzona

La formazione Under 18 pometina ha conquistato l'ambito traguardo, al termine dello spareggio, disputato sul campo neutro di Umbertide, lo scorso 25 aprile

La Redimedica Bull Latina conquista l’interzona

Il Faro on line – Le cestiste biancoverdi, allenate da Novella Schiesaro, hanno battuto Le Mura Spring Lucca con il risultato di 45-51 ed accedono quindi all’interzona che si disputerà a Chiusi (SI) nei giorni 1, 2 e 3 maggio. La società biancoverde cercherà di conquistarsi il pass alle finali nazionali, affrontando Interclub Muggia (Friuli Venezia Giulia 1), Libertas Moncalieri (Piemonte 1) e Lu.Ma.Ka Reggio Calabria ( Calabria 1).

La prima e la seconda classificata del concentramento saranno ammesse alla Finale Nazionale – Trofeo Vittorio Tracuzzi:”Non sono del tutto soddisfatta della prestazione della mia squadra”. Ha detto coach Novella Schiesaro, a fine partita, aggravata anche dall’infortunio alla schiena accorso a Eugenia Marcelli, negli ultimi minuti finali della gara.

Primo quarto equilibrato con la Bull che nel finale  allunga leggermente, mentre nel secondo quarto, il vantaggio si dilata fino al + 11 (22-31,) dell’intervallo lungo. Nel terzo quarto, si segna poco, ma comunque la squadra mantiene sempre un margine di sicurezza con +12 ( 30-42), alla fine del periodo. Nell’ultimo tempo, la Bull sembra poter controllare il tentativo delle avversarie, di riavvicinarsi.

A poco più di 4 minuti dalla fine, Chrysanthidou piazza la tripla del +13, che sembra il sigillo definitivo l’incontro, ma le toscane non demordono e con un parziale di 9-0 a 1 minuto dalla fine, si riportano sul 45-49.  La Bull gestisce bene però, la pressione avversaria e i due tiri liberi, di Kolar a 5 secondi dalla fine, sanciscono il definitivo 45-51.

Le Mura Spring Lucca – Redimedica Bull Bk 45-51 (10-13,22-33,30-42)

Le Mura Spring : Cerri Cat. 9, Nottolini 8, Michelotti 5, Cerri Cos, Severini, Ragghianti3, Lazzarini 2, Caputo, Rapè 3, Morettini 15, Lenzi, Allenatore:  Rastelli

Bull Basket Latina: Antonini 4, Petrillo 4, Marcelli 8, Orsini, Galati2, Salvucci 2, Rinaldi 3, Conte 2, Bambini, Kolar 9, Chrysanthidou 17, Allenatore: Schiesaro

Arbitri: Antonelli e Mancini di Perugia

Tiri Liberi: Le Mura Spring 13/22 –  Bull Basket Latina 10/13