Seguici su

Cerca nel sito

A #Gaeta arriva il corso ‘La valorizzazione culturale- economica e la valutazione della sicurezza strutturale degli edifici’

Organizzato dal Comune di Gaeta, in collaborazione con gli Ordini degli Architetti, dei Geologi e degli Ingegneri di Latina

A #Gaeta arriva il corso ‘La valorizzazione culturale- economica e la valutazione della sicurezza strutturale degli edifici’

Il Faro on line – Il corso, che si terrà a Gaeta oggi e domani,dal titolo ‘La valorizzazione culturale- economica e la valutazione della sicurezza strutturale degli edifici’ riveste un alto valore scientifico, per il profilo degli enti coinvolti e per le alte qualificazioni del mondo dell’università e delle professioni: Comando Scuola Nautica della Guardia di Finanza, Comune di Gaeta, Provveditorato Interregionale alle OO.PP. di Lazio, Abruzzo e Sardegna, Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le Province di Frosinone, Latina e Rieti, Università La Sapienza di Roma, Politecnico di Torino, Università di Ferrara, liberi professionisti, imprese specializzate.

Contenuto
Organizzato dal Comune di Gaeta, in collaborazione con gli Ordini degli Architetti, dei Geologi e degli Ingegneri di Latina, il corso è incentrato sui temi della valutazione della sicurezza strutturale, specie sismica e delle nuove tecniche di rilevamento degli edifici e di loro valorizzazione multimediale.
L’Ass.re ai LL.PP. di Gaeta, dott. Pasquale Ranucci, ideatore e promotore in loco dell’evento, si è avvalso del supporto scientifico e organizzativo dell’ASS.I.R.C.CO. di Roma, presentata dal suo Segretario Generale, arch. Antonio Bruno: «l’Associazione è stata fondata dall’attuale presidente onorario prof. Paolo Rocchi ed è operante da 40 anni, in maniera continuativa, nel settore del recupero del patrimonio edilizio esistente, con il supporto di eminenti personalità del mondo dell’università, delle professioni, delle istituzioni; attuale presidente è il prof. Mario Docci».
Sede del corso è la Caserma Cavour, sede della Scuola Nautica della Guardia di Finanza, gentilmente concessa dal Comandante Costanzo Ciaprini, che ha immediatamente colto l’importanza per la città dell’ospitare questo importante evento scientifico.

Temi trattati

1)Agevolazioni fiscali “Sisma Bonus” e valutazione sicurezza strutturale degli edifici: dalla esposizione delle nuove tecniche di analisi strutturale degli edifici esistenti, si perverrà alla illustrazione di casi concreti di intervento ed alla guida alle agevolazioni fiscali previste dal pacchetto “Sisma BOonus”

2)La Fotomodellazione e il laser scan per il rilievo digitale: saranno esposte (mediante casi concreti) le principali criticità e i vantaggi operativi del rilievo mediante laser scan e le nuove tecniche di rilevamento tridimensionale (speditivo ed a basso costo) mediante la fotomodellazione, con dimostrazione dal vivo della attività di ripresa ed elaborazione.