Seguici su

Cerca nel sito

#Tarquinia, la Sala degli Affreschi ‘prende vita’

Un sofisticato sistema di realtà aumentata permetterà con uno smartphone o un tablet di effettuare la visita e parlare con i protagonisti degli affreschi

Tarquinia:  la Sala degli Affreschi “prende vita”

Il Faro on line – Conoscere Tarquinia dalla voce dei personaggi della Sala degli Affreschi del palazzo comunale? Con la realtà aumentata e virtuale si può. Grazie a un allestimento esclusivo realizzato dall’assessorato al turismo, in collaborazione con Skylab Studios, i personaggi ‘scenderanno’ dalle pareti per raccontare la storia della città. L’inaugurazione di questa meraviglia tecnologica sarà il 6 maggio, alle ore 18:00.

La sala è uno dei luoghi più visitati di Tarquinia. – sottolinea l’assessore al turismo Sandro Celli – un gioiello artistico di cui spesso non ci rendiamo conto e che invece cattura l’attenzione e affascina migliaia di persone ogni anno. Così abbiamo pensato di realizzare questo progetto, proseguendo la strada dell’innovazione intrapresa nel 2010, con l’apertura dell’infopoint, la creazione del brand, del sito tarquiniaturismo.it, della guida (oggi alla quarta ristampa) e della segnaletica con codice Qr recentemente aggiornata con nuovi contenuti multimediali”.

Un sofisticato sistema di realtà aumentata, semplice da usare, ma incredibilmente innovativo, permetterà con uno smartphone o un tablet di effettuare la visita e parlare con i protagonisti degli affreschi. Nel progetto anche una ricostruzione in realtà virtuale della Sala degli Affreschi, che sarà possibile vedere e condividere da qualsiasi parte del mondo, semplicemente sfruttando la rete internet.

“In contemporanea stiamo dando il via a un’estesa campagna promozionale sui principali social network e siti dedicati al settore turistico. – aggiunge l’assessore Celli – Vogliamo entrare in modo incisivo in questo ambito, perché sappiamo che questi nuovi mezzi di comunicazione sono indispensabili per veicolare Tarquinia e il suo territorio a un pubblico altrimenti non raggiungibile”.

Una volta presentata la Sala degli Affreschi, sarà girato un video dell’allestimento multimediale e sarà unito a tutte le soluzioni innovative già presenti in città. Questo spot video sarà protagonista in una campagna Facebook (che ha come obiettivo di raggiungere 1.000.000 di contatti), rivolta a tutti gli amanti degli etruschi, delle uscite fuoriporta, dell’arte, dell’innovazione e della cultura.

Una campagna mirata, in un primo momento, a cogliere l’attenzione di chi potrebbe decidere di visitare Tarquinia subito e poi estesa anche a nazioni e location più lontane.