Seguici su

Cerca nel sito

Nube tossica alla Eco X di #Pomezia, situazione ora sotto controllo.

Il Sindaco: "Grazie al lavoro incessante dei Vigili del Fuoco. Siamo in attesa dei risultati delle analisi effettuate da Arpa Lazio".

Nube tossica alla Eco X di #Pomezia, situazione sotto controllo.

Il Fafro on line – “I Vigili del Fuoco, che hanno lavorato tutta la notte, sono ancora sul luogo dell’incendio che è praticamente domato – dichiara il Sindaco di Pomezia Fabio Fucci – La situazione è sotto controllo e il fumo è nettamente diminuito rispetto a ieri. Voglio fare un ringraziamento ai Vigili del Fuoco e a tutte le Forze dell’ordine che hanno lavorato incessantemente e sono ancora all’opera. Siamo in attesa dei risultati delle analisi effettuate da Arpa Lazio che comunicheremo appena in nostro possesso. Invito la cittadinanza a continuare a seguire le indicazioni dell’ordinanza emessa ieri fino a nuove comunicazioni”.

Sulle polemiche nate a seguito di un esposto del Comitato di Quartiere Castagnetta Cinque Poderi datato 4 novembre 2016 che richiedeva all’Ente comunale di effettuare verifiche sugli ingenti quantitativi di rifiuti accumulati presso la Eco X, il Sindaco chiarisce: “Il Comune si è prontamente attivato dopo la segnalazione dei cittadini.

La sezione Polizia Ambientale della Polizia locale ha infatti inviato a dicembre 2016 una richiesta di sopralluogo congiunto al NOE (Nucleo Operativo Ecologico) dei Carabinieri e alla Asl Roma 6 per verificare quanto rappresentato dal Comitato di Quartiere.

Non abbiamo sottovalutato la situazione, come qualcuno sta dicendo in queste ore, ma richiesto l’intervento dei soggetti competenti che, con strumentazione adeguata – che il Comune non possiede -, avrebbero dovuto effettuare le verifiche richieste”.