Seguici su

Cerca nel sito

Realacci: ‘Moria di pesci a #Sabaudia. Presentata un’interrogazione per capirne le cause’

Già in passato, il lago di Paola e l'area del Circeo sono stati al centro di episodi di grave inquinamento

Realacci: ‘Moria di pesci a #Sabaudia. Presentata interrogazione per capirne le cause’

Il Faro on line – Ermete Realacci – presidente della Commissione Ambiente della Camera – ha depositato un interrogazione circa la recentissima moria di pesci che ha colpito Sabaudia.

“Nuova grave moria di pesci a Sabaudia: come riportato da molti noti quotidiani e nazionali e locali, la notte tra sabato 6 e domenica 7 maggio sono stati notati moltissimi animali morti nel canale romano che collega il lago di Paola al mare” – dichiara Realacci.

“Per chiarire le cause della vicenda ho presentato un’interrogazione al Ministro dell’Ambiente.

Già in passato il lago di Paola – che è uno dei pochi esempi nazionali di lago salmastro costiero – e l’area del Circeo sono stati, purtroppo, al centro di episodi di grave inquinamento da scarichi abusivi o irregolari, fitofarmaci, tensioattivi, alghe, nitrati provenienti dalle coltivazioni agricole.

Per chiarire le cause di questo ennesimo caso ho sollecitato il Ministro, chiedendo di attivare nelle indagini anche gli istituti di controllo ambientale a capo del suo Dicastero, compreso il Nucleo Operativo Ecologico del Corpo dei Carabinieri” – conclude il Presidente della Commissione Ambiente.