Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

A #Civitavecchia il primo corso sulla relazione uomo-animale a valenza terapeutica

L'accordo Stato Regioni ha stabilito una strategia condivisa per garantire le corrette modalità di svolgimento degli Interventi Assistiti con gli Animali

A Civitavecchia il primo corso sula relazione uomo-animale a valenza terapeutica

Il Faro on line – “L’intuizione del valore terapeutico degli animali ha assunto sempre più importanza fino a raggiungere oggi una definizione normativa tecnico- professionale” – dichiara in una nota la Asl Roma 4.

“Gli Interventi Assistiti con gli Animali, sono  prestazioni a valenza terapeutica, riabilitativa, educativa e ludico-ricreativa, e possono essere classificati in tre gruppi:

Taa Terapie Assistite con gli Animali interventi a valenza terapeutica;

Eaa Educazione Assistita con gli Animali interventi di tipo eucativo

Aaa  Attività Assistite con gli Animali interventi ludico-ricreativi

L’ Accordo Stato – Regioni del 25 marzo 2015, a tutela della salute delle persone e del benessere dell’animale impiegato in questo tipo di interventi, ha stabilito una strategia condivisa per garantire le corrette modalità di svolgimento degli Interventi Assistiti con gli Animali (Iaa).

La Regione Lazio, recepite le linee guida nazionali sugli Iaa ha adottato ulteriori provvedimenti di attuazione che hanno riguardato l’istituzione e la disciplina degli elenchi regionali delle strutture e degli operatori che erogano Iaa – continua la nota della Asl.

Il Direttore Generale della Asl Roma 4, Dott. Giuseppe Quintavalle, al fine di ottimizzare i procedimenti e di garantire all’utenza la migliore risposta ha ritenuto di costituire, in seno al Dipartimento di Prevenzione, un Gruppo multidisciplinare, denominato Gaiaa.

Nel programma di formazione aziendale 2017 è stato previsto il primo corso sugli Iaa organizzato dal Gaiaa del Dipartimento di Prevenzione che si sta svolgendo presso l’ Auditorium dell’ Istituto di Istruzione Superiore Stendhal di Civitavecchia grazie alla disponibilità dei locali concessi dalla dirigente Scolastica Prof.ssa Tinti Stefania – prosegue la Asl Roma 4.

Un ringraziamento particolare va rivolto alla professoressa Meloro, a tutti gli insegnanti e agli studenti dell’ Istituto ” Lucio Capannari” che stanno collaborando per la riuscita dell’Evento.

Il corso fornisce le nozioni di base comuni per tutte le figure professionali  – prosegue la nota – che compongono l’équipe multidisciplinare, per poter sviluppare il percorso professionale nell’ambito degli Interventi Assistiti con gli animali.

I partecipanti approfondiranno le tematiche relative alla cornice normativa nazionale e regionale in cui operano gli interventi assistiti con gli animali, comprenderanno le basi della relazione uomo- animale, amplieranno le conoscenze relativamente al ruolo, i compiti e le responsabilità delle figure coinvolte.

Verranno definiti gli ambiti di lavoro degli interventi e acquisite le nozioni di base nell’ambito della progettazione e programmazione degli interventi assistiti con gli animali.

La prima data del corso si è svolta il 4 maggio, con una grande partecipazione da parte di molte persone interessate. Le date successive saranno l’11 e il 18 maggio” – conclude il comunicato.