Seguici su

Cerca nel sito

Maiani, ‘Raggi continua a disprezzare #Ostia e il mare di Roma’

Il Responsabile di Roma Popolare: "I mezzi di salvataggio a mare messi a disposizione dall'amministrazione capitolina sono insufficienti e fatiscenti"

Maiani, “Raggi continua a disprezzare Ostia e il mare di Roma”

Il Faro on line – “Le immagini valgono più di mille parole – afferma Riccardo Maiani, membro del coordinamento e responsabile locale di Roma Popolare – e ogni commento è davvero superfluo. La sindaca Raggi continua a disprezzare i cittadini di Ostia e quello che dovrebbe essere il “mare di Roma” è sempre più bistrattato.

“È evidente che Ostia e il suo territorio, per la Sindaca e la sua maggioranza – prosegue Maiani – non sono che un peso e un problema da ignorare quotidianamente; l’ennesima conferma arriva guardando, i mezzi di salvataggio a mare messi a disposizione, dall’amministrazione capitolina  dei bagnini del X Municipio. Mezzi insufficienti, fatiscenti, non manutenuti, apparentemente non a norma e forati in più punti.

Come possono i bagnini garantire la sicurezza delle centinaia di migliaia di bagnanti che ogni settimana scelgono Ostia come meta balneare? – domanda il Responsabile locale – Come si può tralasciare così deliberatamente la sicurezza dei cittadini?.

Questa – conclude Maiani – è la considerazione che Roma ha di un suo quartiere, quello con la naturale vocazione turistica che non riesce a esprimere le sue infinite potenzialità a causa di un’amministrazione incapace e lontana dalle sue necessità quotidiane”.