Seguici su

Cerca nel sito

A #Formia presentato il bando ‘Atelier Arte Bellezza e Cultura’

E' stato presentato il 10 maggio alle ore 10.45 presso la sala Sicurezza del Comune.

A #Formia presentato il bando ‘Atelier Arte Bellezza e Cultura’

Il Faro on line – Il 10 maggio presso la sala Sicurezza del Comune di Formia è stato presentato il bando Atelier Arte Bellezza e Cultura alla presenza di rappresentanti della Regione Lazio.
A comunicarlo è il sindaco Sandro Bartolomeo.

Il bando- indetto dalla Regione- distribuirà contributi a fondo perduto per un totale di 6 milioni di euro da destinare alla valorizzazione culturale di cinque luoghi storici del Lazio: Roma, Civita di Bagnoregio, Cassino, Rieti e Formia, unica realtà prescelta per la provincia di Latina.

Il finanziamento è inserito nella programmazione dei fondi europei Por Fers 2014-2020 e prevede per Formia un investimento di 1.200.000 euro che andrà a finanziare progetti di valorizzazione culturale presentati da piccole e medie imprese in forma singola e associata, fino a un massimo di 200 mila euro a proposta.

Il bando considererà prioritari gli interventi in grado di favorire processi di networking nazionali e internazionali.
Le proposte dovranno prevedere uno o più interventi in diversi ambiti: memorializzazione digitale; storytelling per i Beni Culturali; fumetto, animazione, scrittura e paesaggio; creatività; teatro, musica e linguaggi artistici; plastici, tecnologie di rilievo, modellazione e stampa; marketing e produzione di merchandising artigianale.

Il progetto, intitolato ‘Antichi sentieri’, avrà come sede la torre di Mola e consentirà di arricchire l’offerta culturale e turistica della città attraverso il sostegno alle imprese, la formazione e la promozione del patrimonio storico-artistico dei territori.

L’Atelier ABC (Arte, Bellezza, Cultura) mira a sviluppare le imprese culturali e creative, a sostenere i migliori progetti di promozione culturale e turistica del territorio.

Spiega il primo cittadino Sandro Bartolomeo: “E’ importante che il mondo della piccola e media impresa locale partecipi in massa. E’ una grande occasione per dare forza alle idee.”