Seguici su

Cerca nel sito

#Ladispoli, Pierini incontra l’associazione ‘Comitato quartiere Miami’

Il candidato sindaco: “La realizzazione del collettore fognario è una priorità di intervento”

Ladispoli, Pierini incontra l’associazione comitato quartiere Miami

Il Faro on line – “Dall’acquisizione delle aree verdi al rifacimento dell’impianto di illuminazione pubblica, non solo, anche la realizzazione di mini parchi giochi, viabilità, manutenzione e potenziamento dell’impianto fognario e sicurezza” – dichiara il candidato sindaco Marco Pierini.

Sono questi i temi che si sono discussi nel pomeriggio di lunedì 15 maggio nella sede dell’associazione comitato quartiere Miami.

Marco Pierini, espressione della coalizione Ladispoli Protagonista, ha infatti accolto l’invito di Tommaso Forese, presidente del comitato che, in vista dell’imminente competizione elettorale, ha esortato gli aspiranti primi cittadini ad un incontro.

Membri del comitato, residenti di zona e candidati della coalizione, hanno quindi discusso, con richieste alla mano, di possibilità e soluzioni in riferimento ai quesiti e alle problematiche che i residenti del quartiere hanno sollevato.

“Un appuntamento importante che ha catalizzato l’attenzione su aspetti che bene conosco in relazione alla quotidianità dei residenti del quartiere Miami – ha commentato Marco Pierini a margine dell’incontro – tra tutti, il nodo principale su cui lavorare è il potenziamento del collettore fognario che con annessi lavori ridurrà di molto i disagi che oggi abbiamo ascoltato.  Un traguardo di non lontano raggiungimento considerato che l’opera è stata già appaltata”.

L’incontro ha registrato anche la soddisfazione del presidente dell’associazione comitato quartiere Miami .

“Il candidato sindaco Pierini si è dimostrato interessato ai lavori da svolgere in questa zona – ha dichiarato Tommaso Forese – del resto, essendo assessore uscente ai lavori pubblici, è al corrente dei progetti prossimi che risolveranno gran parte dei problemi sollevati”.

Forese ha poi concluso: “La realizzazione del nuovo collettore risolverà gran parte delle richieste che abbiamo presentato, positivo dunque il bilancio dell’incontro”.