Seguici su

Cerca nel sito

#Fiumicino, grande successo per il primo torneo ‘Portus’ foto

Il presidente Baldini: "Per un giorno la nostra Città è stata la capitale del rugby laziale".

Fiumicino, grande successo per il primo torneo ‘Portus’

Il Faro on line – “Uno stupendo sole di maggio ha accolto circa un migliaio di persone arrivate  ad Isola Sacra per partecipare al Primo Trofeo di Rugby “Portus” organizzato dalla Società Sportiva Rugby Fiumicino” – lo dichiara il presidente del Fiumicino Rugby Baldini Savino.

“Più di 350 fra bambini e ragazzi delle più importanti squadre del Lazio come Fiamme Oro, Primavera, Appia, Nuovo Salario, per citarne alcune (organizzate nelle categorie degli Under 6,8,10) hanno dato vita ad un evento sportivo della palla ovale che non si era mai visto in questi territori.

Una vera festa dello sport che ha riempito gli spalti dell’impianto e che ha visto il  Rugby  Fiumicino affermarsi al terzo posto con i bambini dell’Under 6 guidati dai coach Baldini e Franchi e che hanno visto trionfare  le giovani speranze  degli Under 8 dei coach Vingelli G. e Cimmino e gli Under 10 di Cioli C. e Timelli,  rispettivamente contro le Fiamme Oro e la Primavera Rugby.

Due match dove  i giovani del nostro Comune hanno lottato in tiratissime partite dall’acceso tifo di genitori e parenti.

Questi meravigliosi risultati consentono alla società rosso-blu di aggiudicarsi il premio come migliore società del torneo. Un sano agonismo e una voglia di competere in bambini fra i 6 e i 10 anni che solo questo sport riesce a tirar fuori.

Agonismo, competizione e tensioni che si sciolgono e si confondono nel famoso Terzo Tempo dove   i bambini di tutte le squadre, impolverati e sudati  si ritrovano con i loro educatori-allenatori per mangiare e divertirsi insieme e dove non distingui chi ha vinto e chi ha perso.

Terzo tempo ed organizzazione che ha che ha visti impegnati giocatori della Seniores, della Old e decine di genitori, soprattutto dell’Under 12 non impegnati nel torneo, come volontari perché i tanti  parenti dei ragazzi trovassero anche loro una giornata di svago.

Svago e tranquillità allietati da centinaia di panini con salsicce dai mille condimenti, da cartocci di ottimi calamari della Patagonia fritti, vini biologici e l’immancabile birra, tratto distintivo di ogni terzo tempo del Rugby.

Come Vice Presidente del Rugby Fiumicino non posso non ringraziare le tante Società di Rugby che ci hanno fatto l’onore di partecipare a questo primo Torneo “Portus”e un grazie particolare ai tanti volontari che hanno permesso il successo di questa sfida. Non posso non concludere dando appuntamento a tutti a maggio 2018 per il secondo Torneo Portus” – conclude il Presidente.