Seguici su

Cerca nel sito

#meteo, ciao perturbazione, torna il sereno previsioni

Previsioni meteo per oggi e domani.

Più informazioni su

#meteo, ciao perturbazione, torna il sereno

Il Faro on line – La perturbazione in transito sull’Italia oggi (domenica), prima di abbandonare definitivamente la nostra penisola, porterà ancora un po’ di instabilità sulle regioni del Medio Adriatico e al Sud, dove i temporali saranno accompagnati da un ulteriore flessione delle temperature, destinate quindi a riportarsi temporaneamente su valori nella norma o leggermente al di sotto.

Almeno fino a metà della nuova settimana (e probabilmente anche nell’ultima parte della settimana) godremo invece dell’influenza di un’area di alta pressione che garantirà giornate per lo più soleggiate in gran parte del Paese, anche se non mancherà un po’ di instabilità pomeridiana sulle zone montuose dove si formeranno brevi e isolati acquazzoni e temporali.

Le temperature torneranno rapidamente a salire, portandosi su livelli praticamente estivi: in particolare tra mercoledì e giovedì nelle regioni settentrionali e in quelle centrali si toccheranno facilmente valori di 26-30 °C.

PREVISIONI PER DOMENICA

Al mattino cielo sereno o poco nuvoloso su Toscana e coste laziali. Nuvolosita’ irregolare altrove, associata a locali piogge o rovesci. Temperature minime in calo. Nel pomeriggio tempo abbastanza soleggiato su Toscana, Lazio e ovest dell’Umbria. Altrove i rasserenamenti arriveranno in serata. Temperature massime in ulteriore calo sull’Adriatico, in rialzo altrove. Venti tesi settentrionali. Mari mossi.

PREVISIONI PER LUNEDI’

Al mattino tempo soleggiato, con tendenza da ovest al passaggio di velature, piu’ estese sulla Toscana. Temperature minime in lieve rialzo. Nel pomeriggio tempo abbastanza soleggiato, ma a tratti con un cielo parzialmente nuvoloso per il passaggio di nubi medio-alte. Locali addensamenti cumuliformi in sviluppo lungo la dorsale, ma senza piogge. Temperature massime in sensibile rialzo. Venti deboli. Mari da mossi a poco mossi.

Più informazioni su