Seguici su

Cerca nel sito

Rotary Club #Terracina- #Fondi, illustrate le nuove iniziative

In particolare, si è sottolineata l’attenzione per il territorio, per i giovani, l’ambiente e la tutela della salute.

Rotary Club #Terracina- #Fondi, illustrate le nuove iniziative

Il Faro on line – Si è tenuto nei giorni scorsi l’incontro tra il presidente del club per l’anno rotariano 2017-2018, l’avvocato Claudia De Felice, il Direttivo e i Presidenti di Commissione.

Tra i presenti all’incontro il presidente designato a succederle, l’avvocato Lorella Gasbarrone, e il presidente del Rotaract, Maria Claudia Centola.

Nell’incontro sono stati illustrati i diversi progetti sui quali il Rotary Club Terracina-Fondi è attivamente impegnato. In particolare, si è sottolineata l’attenzione per il territorio, per i giovani, l’ambiente e la tutela della salute.

A partire dai progetti in essere nei quali i soci si sono impegnati nel corso degli anni, come le fontane di Pisco Montano poste a Porta Napoli, ingresso della Città, ristrutturate e illuminate e che saranno oggetto di attività di stabile manutenzione.

Altra importante iniziativa da portare avanti e sviluppare è il progetto “Stop Hpv”, volto alla sensibilizzazione e informazione sulla vaccinazione contro il papillomavirus, che ha riscosso grande interesse e partecipazione durante gli incontri organizzati nelle scuole medie di Terracina, Monte San Biagio e Fondi. Prossimo passo sarà quello di coinvolgere altre scuole del territorio.

Poi vi è il progetto riguardante l’illuminazione del ponte a Porto Badino, per la valorizzazione di una zona ad alta rilevanza turistica. Un ulteriore intervento riguarderà i Mosaici di Via Greggi sui quali i Rotary sono intervenuti in questi anni, in accordo con i preposti Enti istituzionali.

Per quanto riguarda la “Festa del mare”, diventata oramai riferimento per molti altri Club del Distretto, il Rotary è impegnato a valorizzare ulteriormente questo importante evento.
Saranno ospitati, tra gli altri, soci del Club di Bad Homburg.

Tra i progetti attualmente in cantiere: la piantumazione di un albero per socio per rendere fruibile uno spazio verde in una scuola o zona della Città.
Nell’ambito dello scambio tra giovani in Europa è previsto che due ragazzi dell’ITC Turistico partiranno a fin giugno per Bad Homburg, in Germania, per partecipare ad un campo delle Città Gemellate organizzato dal locale Rotary Club.

Illustrati anche altri progetti per i quali verrà valutata la fattibilità come quello sullo smaltimento degli oli domestici e della valorizzazione del Teatro Romano su Piazza Municipio.

Trattati anche aspetti relativi al miglioramento della comunicazione interna ed esterna, anche con l’organizzazione di specifici corsi formativi, il maggior coinvolgimento dei giovani tramite il Rotaract e dei giovanissimi con la valorizzazione dell’Earyact e la costituzione di un Interact.

Tratto comune dei numerosi interventi è stato l’impegno del Rotary Terracina Fondi, nel portare avanti progetti concreti e immersi nel sociale e nella quotidianità.

Un positivo e forte momento di coesione per un ottimo ed efficace lavoro che, partendo da quanto già fatto, si possa proiettare per il futuro.