Seguici su

Cerca nel sito

Continua a #Latina ‘Verde in progress’

Dal Comune l'aggiornamento sulle attività di sfalcio in città e nei Borghi.

Continua a #Latina “Verde in progress”

Il Faro on line – “Nell’ultima settimana i giardinieri comunali hanno provveduto al taglio dell’erba presso le scuole dell’infanzia e primaria di via Sezze, nella scuola media di via Cisterna, all’elementare di via Cimarosa e alla materna di via Calatafimi” – lo rende noto il comune di Latina.

“Nella scuola media di Borgo Sabotino, oltre allo sfalcio, è stato necessario effettuare un intervento di potatura dei rami pericolanti.

Ai lavori presso i plessi scolastici si è aggiunta l’irrigazione delle fioriere e degli in centro città e la riparazione con sostituzione della centralina dell’impianto di irrigazione di Largo Caduti di Nassiriya.

Arriva così a quota 86,5 ettari la superficie di verde pubblico comunale interessata dalle operazioni di sfalcio dell’erba mentre la gara per l’affidamento del servizio di manutenzione e cura delle aree verdi cittadine procede con la verifica delle ditte aggiudicatrici dei tre lotti secondo la procedura di legge.

Gli operatori delle due ditte Vivai Latina Fiorita e Vivai Capuani hanno proseguito con i lavori nel parco Oasi Verde e nei quartieri Q4 e Q5, concluso gli interventi di sfalcio nella zona introno al centro commerciale Morbella, eseguito il taglio erba nelle rotonde stradali di più grandi dimensioni e nei triangoli di verde tra viale Le Corbusier e via Bruxelles, viale Le Corbusier e via Strasburgo, viale Pierluigi Nervi e via Strasburgo/Milano, riattivato l’impianto di irrigazione di piazza della Libertà grazie alla  sostituzione del quadro elettrico e della centralina comandi.

Il personale comunale e volontario della Protezione Civile ha portato avanti l’attività di sfalcio nei parchi al Pantanaccio, a Piazza Nuova, nel quartiere Gionchetto, a Largo Tobagi e nell’area comunale del Collettore Acque Medie.

E’ stato inoltre avviato il taglio erba al parco Vasco De Gama, a Piazza Manuzio e in Via Rossetti presso l’area del mercato settimanale.