Seguici su

Cerca nel sito

Stadio Roma, deadline per l’approvazione, il prossimo 15 giugno

Delibera in Giunta, dopo il 2 giugno e discussione in Aula Giulio Cesare, tra il 12 e il 18 del prossimo mese. Pallotta: “Se il progetto non piace, dovremmo andar via”.

Stadio Roma, deadline per l’approvazione, il prossimo 15 giugno

Il Faro on line – E’ di notizia dello scorso 29 maggio, che immediatamente dopo il ponte del 2 giugno, verrà approvata la delibera risolutrice sul progetto dello stadio della Roma, a Tor di Valle,. Lo ha dichiarato, il presidente dell’Assemblea Capitolina, Marcello De Vito, interpellato dall’Ansa.

L’iter di approvazione, comincerà con la discussione in Giunta, per poi giungere in Aula Giulio Cesare, per la convalida ufficiale, nella settimana tra il 12 e il 18 giugno: “Siamo soddisfatti del lavoro svolto”. Ha dichiarato De Vito. Il capogruppo dei 5 Stelle in Campidoglio, ha proseguito: “Sarà presentato e illustrato ai capigruppo di opposizione, comunque, già in questi giorni, dall’assessore Montuori”.

C’è soddisfazione nell’Amministrazione Capitolina, dopo il taglio di cubature che è avvenuto, per mano di Luca Parnasi e della Roma, stessa. Erano le tre torri ad aver fatto storcere la bocca, al Sindaco Raggi. Dopo l’eliminazione del Business Park, il cammino, verso la realizzazione di questo sogno giallorosso, sembra in discesa. Lo scopo del Campidoglio è quello di permettere ai cittadini romani, di godere a pieno dell’area destinata all’impianto, in modo da poter avere un forte impatto ambientale e sociale, dello stadio.

Intanto, dopo la partita con il Genoa e la celebrazione commovente dell’addio al calcio, di Francesco Totti, il presidente della società, James Pallotta, è tornato sul tema stadio: “Entro il 2020, oppure la Roma cambierà proprietario”. In questo modo, ha sottolineato durante un vivace scambio con i giornalisti, come indicato dal Corriere dello Sport. Un ultimatum importante, da parte di chi ha creduto sin dall’inizio al progetto innovatore, a Roma.

La data da cerchiare in calendario, per i tifosi della Roma, è quella del 15 giugno. La delibera che verrà approvata, nei termini indicati, testimonierà l’utilità pubblica del progetto.