Seguici su

Cerca nel sito

Lotierzo ‘Alterata la competizione elettorale di #Ardea’

Il Capolista di Patto per Ardea: "Firmare per la candidatura a consigliere comunale di una seconda lista, è una cosa inaccettabile".

Lotierzo ‘Alterata la competizione elettorale di #Ardea’

Il Faro on line – “Sono uscite le liste elettorali delle elezioni di Ardea dell’11 giugno ed ecco la sgradita sorpresa: la sig.ra Bruna Pagnotti candidata con la Lista Civica ‘Patto per Ardea’, avendo sottoscritto la candidatura davanti ad un cancelliere di Velletri e decine di testimoni, ora si trova candidata in Fratelli d’Italia, una lista sorta nelle scadenze ravvicinate di presentazione” – lo dichiara in una nota la Lista Civica Patto per Ardea.

“Vale la pena sottolineare che i sottoscrittori delle liste, le oltre 240 firme occorrenti per la loro presentazione, prendono atto delle candidature e appongono la loro firma.

Firmare per la candidatura a consigliere comunale di una seconda lista, è una cosa inaccettabile e inconcepibile, che non può essere tollerata in nessuna maniera”.

“Ma come, si sanziona pesantemente chi appone la doppia firma come sottoscrittore delle liste e si tollera la doppia candidatura? E’ un’assurdità” –  dice il Capolista Michele Lotierzo che è il danneggiato dalla vicenda- “… sono cose che possono accadere solo nel nostro Paese di banani, oggi davvero non vorrei vergognarmi di essere cittadino di Ardea”.

“Si fosse deciso per l’eliminazione da entrambe liste non sarebbe stata cancellata l’illegalità ma almeno contemperata la questione tra le due liste . E invece no e a questo punto appare chiara l’alterazione della competizione elettorale”.

“Però, – prosegue il Lotierzo – “la cosa non finisce qui, scriverò al Presidente della Repubblica, ai due rami del Parlamento, al Presidente del Consiglio, alla Corte Costituzionale e presenterò un esposto/denuncia alla Procura della Repubblica di Velletri”.