Seguici su

Cerca nel sito

#Sabaudia, Emanuela Palmisani a sostegno della candidata sindaco Giada Gervasi

Emanuela Palmisani: “Tra i progetti del nostro programma abbiamo previsto la creazione di tavoli d’intesa tra amministrazione e Istituti scolastici per concorrere al buon funzionamento delle scuole di ogni ordine e grado."

#Sabaudia, Emanuela Palmisani a sostegno della candidata sindaco Giada Gervasi

Il Faro on line – Il movimento civico “Cittadini per Sabaudia” sente fortemente l’esigenza di tutelare il benessere dei cittadini di Sabaudia: per tale motivo ha posto i Servizi Sociali, la Sanità e l’Istruzione tra gli obiettivi primari da raggiungere, con l’intenzione di trasformare la città in un centro urbano dedito alla promozione di salute, benessere e formazione delle nuove generazioni.

Emanuela Palmisani, a sostegno della candidatura a sindaco di Giada Gervasi, rinnova il proprio impegno e mette a disposizione le proprie competenze per sostenere la crescita di Sabaudia.

In particolare, per il potenziamento dell’offerta di servizi integrativi scolastici, bisogno prioritario per bambini e ragazzi.

“Tra i progetti del nostro programma – commenta Palmisani – abbiamo previsto la creazione di tavoli d’intesa tra amministrazione e Istituti scolastici per concorrere al buon funzionamento delle scuole di ogni ordine e grado.

Abbiamo programmato di promuovere servizi integrativi con diverse caratteristiche educative, ludiche, culturali e di aggregazione sociale, al fine di garantire risposte flessibili e differenziate alle famiglie con bambini, anche per consentire ai genitori di conciliare lavoro e famiglia.”

Emanuela Palmisani, madre e avvocato, è consapevole in prima persona di quante difficoltà possa avere un genitore al fine di conciliare la vita professionale con quella familiare.

Senza un supporto parentale, oggi, risulta eccessivamente difficile lavorare e occuparsi dei propri figli.

Molte famiglie, invece, sono prive di tali reti familiari e costrette a fare rinunce professionali: in questo frangente l’amministrazione è tenuta a intervenire per consentire la crescita e il benessere dei bambini e della professionalità dei genitori.

Ma una “buona scuola” passa anche e soprattutto attraverso la sicurezza e l’implementazione delle sue strutture, fattori primari che ogni Comune deve necessariamente garantire ai suoi cittadini.

La coalizione “Cittadini per Sabaudia” al riguardo ha messo in programma un progetto che ha come obiettivo la realizzazione di una ‘Scuola Sicura’.

La qualità della scuola non può prescindere dalla sicurezza degli edifici dove bambini e ragazzi ogni giorno si recano per studiare e prepararsi al futuro – commenta Palmisani – con il progetto ‘Scuola Sicura’ vogliamo mettere insieme amministratori, dirigenti, insegnanti, genitori, collaboratori scolastici e gestori dei locali, al fine di fare informazione e formazione adeguate, individuare le misure di emergenza e provvedere alla regolare manutenzione degli ambienti, di attrezzature e degli impianti, di ogni ordine e grado”.

Emanuela Palmisani crede in “Cittadini Per Sabaudia” e soprattutto in Giada Gervasi e, come madre, chiede a ogni genitore di riflettere e di scegliere il progetto politico che ritengano più adeguato per garantire un futuro ai propri figli, e per consegnare loro una Sabaudia in cui possano vivere serenamente, studiare, divertirsi in sicurezza e lavorare.

“L’11 giugno rappresenta un nuovo inizio per Sabaudia – conclude la candidata al Consiglio comunale.– Ora sta a noi decidere!”