Seguici su

Cerca nel sito

Arma dei Carabinieri, 203 anni di storia

Il 5 giugno del 1920, la Bandiera dell’Arma fu insignita della prima medaglia d’oro al valor militare.

Il Faro on line – All’interno della Caserma “Salvo D’Acquisto” di Tor di Quinto, l’Arma dei Carabinieri celebra il 203° Annuale di Fondazione, alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, dei Ministri dell’Interno Marco Minniti e della Difesa Roberta Pinotti, del Capo di Stato Maggiore della Difesa Claudio Graziano e del Comandante Generale Tullio Del Sette.

La cerimonia, ha avuto inizio alle ore 18:00 con lo schieramento di tre Reggimenti di formazione rappresentativi di tutte le componenti dell’Arma, ha previsto gli onori al Capo dello Stato che ha passato in rassegna i reparti schierati e la consegna della Medaglia d’Oro al “Valor Civile” alla Bandiera di Guerra dell’Arma dei Carabinieri con la seguente motivazione.

È avvenuta anche consegna delle “Ricompense” ai Carabinieri: medaglia d’oro al Valore Civile alla “memoria” al Maresciallo Capo Silvio Mirarchi, già effettivo alla Stazione di Ciavolo (TP), medaglia d’oro al Valore Civile all’App. Mario De Bellis, medaglia d’oro al Valore dell’Arma dei Carabinieri, medaglia d’argento al Valor Militare al Maresciallo Alessandro Catena, medaglia di bronzo al Valore dell’Arma dei Carabinieri al Carabiniere Scelto Mariagiovanna Cardinale.

A seguire, come di consueto, è avvenuta la consegna del “Premio Annuale” a sei Comandanti di Stazione. Un riconoscimento carico di significati per l’importante ruolo svolto dalla Stazione Carabinieri nelle relazioni con il territorio e la sua comunità di riferimento.

Un rapporto che spesso travalica le problematiche inerenti alla sicurezza e alla legalità sfociando in esigenze legate al vivere quotidiano. Quest’anno sono premiati i seguenti Sottufficiali: luogotenente Antonino Genovese, luogotenente Gaetano Floccher, luogotenente Mauro Dal Canto, luogotenente Antonio Castrignano’, luogotenente Carmine Di Lascio, Giovanbattista Luigi Ferrante, Comandante della Stazione di Codevigo (PD).

Al termine delle premiazioni vi è stato un breve intervento del Ministro della Difesa e a seguire, dopo il deflusso dei Reparti, lo Storico Carosello Equestre, eseguito dal 4° Reggimento Carabinieri a Cavallo per rievocare la gloriosa “Carica di Pastrengo” del 1848.

L’Arma celebra la propria festa il 5 giugno, giorno in cui, nel 1920, la Bandiera dell’Arma fu insignita della prima Medaglia d’Oro al Valor Militare per la partecipazione dei Carabinieri alla Prima guerra mondiale.