Seguici su

Cerca nel sito

Degrado e inciviltà a #Fiumicino ‘invasa’ dalle cacche di cani foto

Severini (Crescere Insieme) chiede l'installazione di cestini ad hoc e multe pesanti per i trasgressori.

Degrado e inciviltà a #Fiumicino ‘invasa’ dalle cacche di cani

Il Faro on line – “Lungomare, strade, parchi pubblici. Fiumicino è invasa dalle ‘pupu’ di cani. Se da una parte è giusto puntare il dito su chi se ne frega e per questo sono d’accordo servirebbero controlli e multe esemplari. Dall’altra è anche importante mettere a disposizione cestini ad hoc dove poter gettare le deiezioni canine. In molti comuni le cosiddette ‘dog toilette’ sono state installate da anni”. Lo afferma Roberto Severini, presidente dell’associazione Crescere Insieme.

“Ci avviciniamo all’estate. Fiumicino sarà invasa da romani e turisti. Anche chi in buona fede si porta appresso il sacchettino poi dove lo getta? Ho ricevuto personalmente decine e decine di segnalazioni e fotografie di persone che abbandonano sacchetti anche sul ciglio delle strada.

È per questo che come associazione abbiamo raccolto queste richieste inviando all’amministrazione comunale un protocollo formale per installare questo tipo di cestini vicino a parchi pubblici, sulle strade e sui lungomare. Un segno di civiltà ma anche un modo pratico per risolvere un problema che è sotto gli occhi di tutti”.