Seguici su

Cerca nel sito

#Cerveteri, Pascucci replica a Marini ‘Non mi sembra tu abbia preso le distanze da Falconi’

Il Sindaco: "Io ti rispondo da sempre firmando i pezzi e non facendoli firmare ad altre persone".

#Cerveteri, Pascucci replica a Marini ‘Non mi sembra tu abbia preso le distanze da Falconi’

Il Faro on line – “Rispondo in pochissime righe all’aspirante sindaco del Pd Juri Marini visto che credo che quanto avessi da dire sull’argomento è già presente nella mia risposta di ieri. Vedi, caro Juri, non militando come te in un partito, non posso far pubblicare un articolo al Segretario del Pd, per poi dire “io non c’entro niente” – lo dichiara in una nota il sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci.

“Sei il candidato sindaco del Partito Democratico (diciamo di quel poco che ne è rimasto dopo la notizia della tua candidatura). Nei giorni successivi all’uscita di quel pezzo infamante e pieno di subdole insinuazioni sulla onestà mio padre, della Regione Lazio e del Ministero dei Beni Culturali (tutti enti governati dal Pd), non mi sembra che tu abbia preso le distanze o che ti sia dissociato.

Era un pezzo a firma del Segretario del Partito Democratico di Cerveteri. Quindi non giochiamo. Io ti rispondo da sempre firmando i pezzi e non facendoli firmare ad altre persone.

Per questo, oggi, te lo chiedo nuovamente: nel caso in cui dovessi essere eletto Consigliere Comunale, ti adopererai affinché venga restituito ai cittadini di Cerveteri il milione di Euro che il Comune di Cerveteri ha dovuto sborsare per conto della Cooperativa Tre Cervi, nel direttivo della quale fino a qualche mese fa era presente Sergio Marini, tuo padre, nonché candidato nelle tue liste? Sappi che mi va bene anche una risposta firmata dal Segretario del Pd di Cerveteri Maurizio Falconi” – conclude Pascucci.