Seguici su

Cerca nel sito

Stadio della Roma, Massaro (Fi) favorevole, ‘No ai teatrini A 5 Stelle’

Contestata la poca trasparenza in Consiglio Municipale, dei grillini. La richiesta di Forza Italia si concentra, sul coinvolgimento dei cittadini

Stadio della Roma, Massaro (Fi) favorevole, ‘No ai teatrini A 5 Stelle’

Il Faro on line – “Noi siamo sostenitori della realizzazione dello Stadio della Roma e la nostra posizione – dichiara Pietrangelo Massaro, Coordinatore di Forza Italia del Municipio IX – è stata chiara e lineare sin dall’inizio, a differenza del M5s che, su questa vicenda, come su molte altre, ha avuto una posizione ambigua e poco trasparente”.

“Quello che noi contestiamo – aggiunge Massaro – è il metodo adottato dal M5s nel processo decisionale su una questione così importante, per l’intera cittadinanza, e in particolare per coloro che vivono nel Municipio IX. Il fatto che il M5s, nel nostro Municipio, abbia convocato di punto in bianco un consiglio sul tema dello Stadio della Roma, senza fornire ai consiglieri municipali e alle parti sociali interessate, tutta la documentazione e il tempo necessari, per una analisi approfondita, è davvero antidemocratico, non rispettoso nei confronti della comunità e non ha niente a che fare con la trasparenza, di cui i grillini hanno fatto il loro cavallo di battaglia”.

“Per questo – conclude Massaro, riferendosi all’iniziativa della mattina del 9 giugno – prima dell’inizio del Consiglio, abbiamo chiesto a gran voce, insieme al nostro Capogruppo Piero Cucunato, che nel processo decisionale, vengano coinvolti i cittadini di questo territorio e che vengano presi in considerazione e valutati tutti gli aspetti di questa vicenda, in primis l’impatto sulla mobilità e sull’ambiente. I “teatrini a 5 stelle” non sono il modo giusto per governare la Capitale d’Italia.

Servono competenza, trasparenza, partecipazione della collettività e capacità di approfondimento ed analisi: tutte cose fino ad ora nemmeno intraviste nell’amministrazione Raggi & Co. , nella vicenda dello Stadio della Roma, come su molte altre questioni molto sentite dai romani”.