Seguici su

Cerca nel sito

Coppa Europa, sui 10.000 metri, argento per l’Italia maschile

Il trio La Rosa, El Mazouri e Salami sale sul secondo gradino. Ritiro per Console e Maraoui, per la gara femminile

Coppa Europa, sui 10.000 metri, argento per l’Italia maschile

Il Faro on line – Porta una medaglia d’argento, la competizione dei 10.000 in Coppa Europa a Minsk. La Nazionale Italiana del mezzofondo maschile è salita sul secondo gradino del podio, nella specialità a squadre.

A guidare gli azzurri in pista, è stato il carabiniere Stefano La Rosa, che arrivando quinto, ha tagliato il traguardo in 29:08.05. Immediatamente dopo, si è piazzato quarto, il campione tricolore della distanza, Ahmed El Mazoury, delle Fiamme Gialle, dunque sesto, con il timing di 29:09.93. Marco Salami, del Centro Sportivo Esercito si è classificato settimo, con il tempo di 29:18.01. Ottima prova collettiva, per il trio tricolore che è salito sul secondo gradino del podio continentale. E’ stata la Spagna a vincere la Coppa sui 10.000 e la medaglia di bronzo è andata all’Ucraina.

Nella categoria femminile, le azzurre hanno avuto poca fortuna. Rosaria Console è stata costretta al ritiro. L’atleta delle Fiamme Gialle, lo ha fatto nella serie principale, insieme a Fatna Maraoui, dell’Esercito. Isabel Mattuzzi, dell’Us Quercia Trentingrana ha ottenuto la terza posizione parziale e l’undicesima complessiva. Al suo esordio in Nazionale, Isabel si migliora di un oltre un minuto, con il tempo di 33:43.00. La Bielorussia ha vinto l’oro, mettendosi alle spalle, prima il Portogallo e poi l’Ucraina.

Foto : Fidal (Stefano La Rosa)