Seguici su

Cerca nel sito

Beach Volley Tour 2017, insieme a Daniele Lupo e Alex Ranghieri

Il Distaccamento dell’Aeronautica Militare di Foce Verde ha ospitato l’evento in spiaggia. Sotto rete, non solo i due atleti di Rio, ma anche 48 coppie che si sono sfidate, in una cornice appassionata di pubblico.

Beach Volley Tour 2017, insieme a Daniele Lupo e Alex Ranghieri

Il Faro on line – Dopo il successo della scorsa settimana in Piazza del Popolo, a Latina, la manifestazione, “L’Aeronautica fa volare…lo sport”, cambia location spostandosi sui campi di beach volley, presenti sulla spiaggia del Distaccamento dell’Aeronautica Militare di Foce Verde, dove si è svolta il 10 e l’11 giugno, la prima tappa del Beach Volley Italia Tour 2017.

Testimonial d’eccezione, gli atleti del Centro Sportivo dell’Aeronautica Militare di Vigna di Valle (RM) e della Nazionale Italiana di Beach Volley, Daniele Lupo, Adrian Ignacio Carambula e Alex Ranghieri,  protagonisti alle ultime Olimpiadi di Rio 2016.

Il torneo è stata realizzato, grazie alla collaborazione tra la 4ª Brigata Telecomunicazioni e Sistemi per la Difesa Aerea e l’Assistenza al Volo di Borgo Piave, rappresentata dal Comandante, il Generale di Brigata Vincenzo Falzarano, e l’Air Beach Volley School di Latina. Tanti gli appassionati di questo sport, che hanno affollato la spiaggia per assistere alle partite ed applaudire i “beachers” , donne e uomini, provenienti da ogni parte d’ Italia.

Nei due giorni dedicati alla tappa, si sono sfidate quarantotto coppie suddivise tra maschili e femminili.  In campo femminile, la vittoria è andata alla coppia formata Leonardi Silvia/Lantignotti Michela, che ha battuto Toti Giulia/Annibalini Eleonora per 2-0 (23-13/21-14). Tra gli uomini invece, la vittoria finale è andata a Abbiati Andrea/Andreatta Tiziano, i quali si sono imposti per 2-1 (19-21/21-16/13-15), sulla coppia Benzi Davide/Martino Matteo.

Gli atleti dell’Aeronautica Militare, Adrian Ignacio Carambula e Alex Ranghieri, si sono esibiti in serata con due allievi dell’Air Beach Volley Schoool di Latina.

Anche questo, come altri eventi che hanno visto coinvolta la 4ª Brigata, costituisce l’ennesimo esempio di quanto sia forte il legame tra l’Aeronautica Militare e la città di Latina e di come la sinergia tra pubblico e privato, possa condurre ad eccellenti risultati.