Seguici su

Cerca nel sito

#Civitavecchia, armi clandestine e ricettazione, un arresto

Dal controllo sono stati rinvenuti due fucili con matricola abrasa e circa cinquanta cartucce.

#Civitavecchia, armi clandestine e ricettazione, un arresto

Il Faro on line – Sono state delle segnalazioni pervenute al pronto intervento 112, riguardanti dei colpi d’arma da fuoco provenienti da un dismesso stabilimento cementificio, a far scattare l’intervento dei Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Civitavecchia.

Le forze dell’ordine, intervenute sul posto nella serata di ieri, 11 giugno, hanno tratto in arresto un quarantunenne che si aggirava con fare sospetto nei pressi di un capanno.

I carabinieri hanno perquisito l’uomo in questione e la sua abitazione: dal controllo sono stati rinvenuti due fucili con matricola abrasa e circa cinquanta cartucce.

L’uomo è stato arrestato con l’accusa di detenzione di armi clandestine, detenzione illegale di munizionamento, ricettazione ed esplosioni pericolose.

Delle verifiche tecniche stabiliranno la provenienza delle armi rinvenute durante il controllo, mentre il quarantunenne arrestato è stato condotto presso la Casa Circondariale di Civitavecchia.