Seguici su

Cerca nel sito

Max Biaggi, quadro clinico stazionario

Si trova in terapia intensiva, il pluricampione mondiale della 250 e Superbike. Accanto a lui, famigliari ed amici. Un messaggio bellissimo via Fb, da Bianca Atzei

Max Biaggi, quadro clinico stazionario

Il Faro on line – E’ stazionario, il quadro clinico di Max Biaggi, che continua ad essere ricoverato e monitorato, nel reparto rianimazione, dell’Ospedale San Camillo, di Roma.

Dopo l’operazione avuta nella nottata, tra venerdì e sabato, per permettere l’incremento della falda toracica di pneumotorace destro, come indicava il bollettino medico diffuso, subito dopo l’intervento, le sue condizioni di salute soddisfacenti.

Lo sono anche i suoi parametri vitali e questo tranquillizza ulteriormente, i suoi tifosi. Tuttavia, la prognosi rimane riservata, come riportato dal nuovo bollettino medico, diffuso nella mattina di ieri: “Continuano il monitoraggio multiparametrico e le procedure di supporto non invasivo dell’attività respiratoria”. Ha riposato discretamente il pilota romano, nella notte di sabato.

E’ commovente, il messaggio scritto dalla sua fidanzata Bianca Atzei, nella sua pagina ufficiale Fb. La cantante ha scritto un post dedicato a Biaggi, dopo aver ritrovato una vecchia foto, mentre si trovava al capezzale del suo fidanzato, come da lei stessa indicato: “Sei la persona più forte e tenace che io conosca. Sei un combattente. Il desiderio più grande è quello di vederti fuori dalla terapia intensiva. Stai lottando con il tuo polmone, ma c’è tanta positività. Solo tanto amore e coraggio per te”.

Sono molteplici i messaggi di incoraggiamento e vicinanza che Biaggi sta ricevendo e questo, come indicato nei giorni scorsi, da molta forza al pilota romano. Tutti si augurano, come Bianca, che presto Max possa uscire dalla rianimazione e possa tornare presto, in pista.