Seguici su

Cerca nel sito

#Terracina, torna con un mese d’anticipo la navetta ‘A1Mare’

La A1Mare quest'anno "parte" con un mese d'anticipo e concluderà il suo "viaggio" non prima del 10 settembre.

#Terracina, torna con un mese d’anticipo la navetta ‘A1Mare’

Il Faro on line – Belle novità per l’estate a Terracina dove la navetta gratuita A1 Mare “parte” quest’anno con circa un mese d’anticipo rispetto a gli anni passati ed estende la sua durata oltre il mese di agosto.

A renderlo noto, è la stessa amministrazione comunale.
Per l’estate 2017, quindi, la navetta gratuita durerà un mese in più rispetto agli anni precedenti cominciando oggi, lunedì 12 giugno e concludendo il suo “viaggio” il 10 settembre.

“L’amministrazione vuole dare un ulteriore segnale di sensibilità verso la mobilità sostenibile e migliori servizi turistici – ha commentato l’assessore all’Ambiente e al Trasporto Pubblico, Emanuela Zappone -.

Quest’anno abbiamo deciso di stabilire il capolinea presso il parcheggio del Molo Gregoriano, nella zona del porto, per una migliore fruibilità.

L’estensione di un mese del servizio testimonia l’apprezzamento espresso dall’utenza e come si stia puntando a offrire una città sempre più a misura delle famiglie e dell’ambiente.

In tutte le attività turistiche verrà esposta la locandina che pubblicizza l’iniziativa”, conclude poi la Zappone.

“La priorità che ci siamo imposti – prosegue l’assessore della giunta Procaccini – è un progetto di città che punti al miglioramento continuo della qualità della vita.

Cerchiamo di far corrispondere ogni nostra azione a un tassello di questo mosaico che richiede un lavoro lungo e impegnativo, soprattutto in relazione alla modifica delle abitudini di tutti noi che conducono al cambiamento di un’intera cultura cittadina.

Devo dire che i terracinesi hanno cominciato da tempo ad assumere atteggiamenti virtuosi che confortano queste scelte.”

L’assessore Zappone, infine, esprime il proprio “ringraziamento agli uffici comunali per il lavoro svolto e all’azienda di trasporto pubblico Cotri per la disponibilità alla ricerca continua di soluzioni per migliorare la qualità dei servizi forniti.”