Seguici su

Cerca nel sito

#Axa, Giandinoto ‘Angelucci ripete a pappagallo le soite tiritere’ foto

FI: "Dove dovrebbero essere dislocate queste ipotetiche "Domus Ecologiche"?"

#Axa, Giandinoto ‘Angelucci ripete a pappagallo le soite tiritere’

Il Faro on line – “Il Consigliere di maggioranza del Comune di Roma, da poco consorziato Axa, il grillino Nello Angelucci, sarà pure poco avvezzo al mondo della politica, praticamente un dilettante, come il suo Sindaco del resto, ma ha imparato benissimo la lezioncina dei politici navigati” – lo dichiara Maurizio Giandinoto, responsabile Forza Italia Axa.

“Invece di indicare soluzioni concrete ai suoi “vicini di casa” infuriati per i marciapiedi del quartiere trasformati in discariche a cielo aperto, che oltre al danno igienico-ambientale fanno crollare il valore degli immobili (compreso il suo!), che fa? Snocciola i soliti “vedremo… faremo… miglioreremo”, aggiungendo un surreale: “È noto che Ama sta valutando la possibilità di installare le Domus Ecologiche…”.

A parte che è noto solo a lui, e al più alla sua fan Bruna Vienno, consigliera del Consorzio Axa, che si guarda bene dal comunicarlo ai consorziati, temendo insieme al Presidente e al resto del CdA che possano non essere d’accordo, dove dovrebbero essere dislocate queste ipotetiche “Domus Ecologiche”? Davanti o sotto casa di chi, visto che nel nostro quartiere non ci sono aree così distanti dalle abitazioni da nascondere allo sguardo i cumuli di immondizia e non far sentire il puzzo nauseabondo?

Consigliere Angelucci, Forza Italia Axa ha lanciato una sfida a lei e al suo sindaco: abolire i cassonetti ed estendere la raccolta porta-a-porta anche all’Axa, che è l’unica soluzione perché il quartiere torni alla sua primaria vocazione residenziale, per la quale tra l’altro paghiamo bei soldi, ora lo sa anche lei.
Che fa, accetta la sfida o dobbiamo aspettare che la Raggi si decida a dare le dimissioni per manifesta incompetenza e si torni a votare?” – conclude Giandinoto.