Seguici su

Cerca nel sito

Canottaggio, week end di gare, per le Fiamme Gialle di Sabaudia

I canottieri a caccia dei titoli italiani Ragazzi e Under 23. 3 equipaggi, in acque di regata.

Canottaggio, week end di gare, per le Fiamme Gialle di Sabaudia

Il Faro on line – Nella mente ancora, i successi ottenuti, la settimana scorsa a Milano ai Campionati Assoluti, ma le Fiamme Gialle sono pronte per una nuova sfida: i Campionati Italiani Ragazzi e Under 23. L’evento in programma, il prossimo week end del 17 e 18 giugno, sulle acque del lago di Varese, assegnerà i Tricolori per la categoria Ragazzi, atleti di età compresa tra i 14 e i 16 anni e per i Senior e Pesi Leggeri Under 23.

Le Fiamme Gialle schiereranno per l’assalto ai titoli italiani, cinque imbarcazioni per un totale di 15 atleti. Nella categoria Ragazzi, il Tecnico Nicola Moriconi ha preparato tre equipaggi, molto interessanti. Matteo Sartori e Davide Tovo, dopo essersi sfidati durante l’inverno nei singoli, parteciperanno per la corsa al titolo iridato, in doppio. Un equipaggio, tutto da scoprire, è il quattro di coppia composto da Giovanni Fiorini, Alessio Lauretti, Luca Di Girolamo, Pierpaolo Capodilupo, canottieri giovanissimi, tutti al primo anno nella categoria. Il quattro con, barca difficile per la presenza del timoniere, ma allo stesso tempo, di grande tecnica, sarà formata da Gianmarco Chiapponi, Jacopo Brucoli, Samuele Vena, Christian Sarappa e Emanuele Capponi al timone.

La squadra Under 23, formata da canottieri di assoluto livello, già in odore di convocazione nella squadra olimpica, scenderanno in acqua in due equipaggi. Rocco Pecoraro, Responsabile del Settore Tecnico gialloverde, ha deciso di schierare due doppi. Giacomo Gentili e Emanuele Fiume negli uomini e Lara Maule e Valentina Rodini nelle donne Pesi Leggeri.