Seguici su

Cerca nel sito

Europei Scherma, Luca Curatoli bronzo nella sciabola individuale, ‘Una medaglia che fa da ulteriore stimolo’

Dopo il primo successo dorato in Coppa del Mondo, arriva il bronzo europeo. Curatoli soddisfatto.

Europei Scherma, Luca Curatoli bronzo nella sciabola individuale, ‘Una medaglia che fa da ulteriore stimolo’

Il Faro on line – Ha fatto 9, Curatoli. Sulla pedana della sciabola individuale maschile, il campione mondiale delle Fiamme Oro ha vinto il bronzo, lo scorso 15 giugno, andando ad arricchire ulteriormente, già un pieno e soddisfacente palmares azzurro, agli Europei di scherma.

Sono 9 allora, i metalli vinti dall’Italia, alla competizione in svolgimento a Tbilisi. Dopo soli 12 giorni, dal suo oro in Coppa del Mondo, è arrivata dunque, un’altra medaglia che dona gioia e soddisfazione all’atleta azzurro.

Solo in semifinale, si ferma la sua corsa, verso l’oro continentale. Il due volte campione olimpico, Aron Azilagyi batte Luca, che sul 15 a 10, mette al collo, il bronzo personale: “E’ senz’altro una soddisfazione, avere questa medaglia al collo – ha dichiarato Curatoli, come indicato nella nota diffusa sul sito della Federscherma – quando sei lì – sottolinea – tenti di scalare il podio, il più possibile, tuttavia – aggiunge – questo terzo posto mi serve da stimolo per limare i dettagli e migliorare”.

Foto : Augusto Bizzi