Seguici su

Cerca nel sito

Mistero al Porto di #Ostia, scompare una scultura

"L'Universo" faceva parte dell'esposizione promossa tutti gli anni dall'Associazione culturale Lorenzo Gasparri.

Mistero al Porto di #Ostia, scompare una scultura

Il Faro on line – “Purtroppo sta venendo meno anche il rispetto per le opere realizzate da importanti scultori, come quella realizzata per rappresentare “L’Universo” da parte del Prof. Antonio Del Donno, ed esposta, su cortese concessione Sua e del Suo Archivio, presso il Porto di Ostia, molto apprezzata dal pubblico e dagli esperti”, così in una nota Giuseppe Faella, presidente dell’Associazione culturale Lorenzo Gasparri.

Faceva parte dell’esposizione promossa tutti gli anni dall’Associazione con sculture realizzate dallo stesso Faella e da altri importanti artisti di livello nazionale e internazionale.

“Sulla stessa scultura il Prof. Del Donno aveva posto una targa a memoria di un artista, suo collaboratore prematuramente deceduto, con una significativa cerimonia commemorativa svoltasi al Porto stesso lo scorso anno. Si spera che la denuncia presentata ai carabinieri possa consentire il ritrovamento della Sfera del Mappamondo realizzata con materiale metallico che faceva da apertura alla Mostra del Porto”, aggiunge Faella.

“Si esprime profondo dispiacere per quanto accaduto e in particolare ci scusiamo con il Prof. Del Donno che ha sempre dimostrato grande disponibilità a contribuire con il suo corposo archivio alle iniziative culturali del nostro territorio e in altre regioni” conclude la nota.