Seguici su

Cerca nel sito

#Ostia, CasaPound ‘Secondo giorno con famiglie le italiane sotto al municipio’

Marsella: "Dal Movimento 5 Stelle solo prese in giro".

#Ostia, CasaPound ‘Secondo giorno con le famiglie italiane sotto al municipio’

Il Faro on line – “Secondo giorno di occupazione dell’ingresso del X Municipio ad Ostia per le famiglie italiane in difficoltà che si sono accampate ieri mattina ed hanno passato la notte in tenda con anziani e bambini” – lo afferma in un comunicato CasaPound Ostia.

“Con loro i militanti di CasaPound ed il prossimo candidato alla presidenza del Municipio Luca Marsella, che continua a chiedere un incontro con il commissario prefettizio Vulpiani e la delegata del M5S Giuliana Di Pillo.

“Il M5S e la Di Pillo dovrebbero vergognarsi – attacca Marsella – perché dopo aver detto alle famiglie di trovarsi fuori città, la sera si è precipatata in via Casana dove la situazione delle voragini sta diventando tragica ed è stato chiuso tutto il quadrante.

Anche stanotte resteremo qui – continua Marsella – e non smobiliteremo senza un incontro”. Le famiglie italiane raccolte nel coordinamento Obiettivo Casa non intendono fare passi indietro.

“Se Vulpiani ha intenzione di incontrare gli immigrati clandestini che occupano abusivamente l’ex colonia Vittorio Emanuele come da loro annunciato – ha aggiunto Carlotta Chiaraluce, portavoce di CasaPound ad Ostia – sappia che il 28 giugno ci troverà qui a fare le barricate perché siamo veramente stanchi di questo atteggiamento verso gli italiani di questo territorio”.