Seguici su

Cerca nel sito

Ostiamare, Colantoni allo start per la nuova stagione, ‘Tanto da dare a questa maglia, riparto con la stessa voglia e umiltà’

Uno degli elementi fondamentali, della scorsa stagione dei record e perno, della prossima che si avvicina. Francesco, con tanto entusiasmo, è pronto a ripartire, per raggiungere traguardi, sempre più ambiziosi

Ostiamare, Colantoni allo start per la nuova stagione, ‘Tanto da dare a questa maglia, riparto con la stessa voglia e umiltà’

Il Faro on line – Un’altra conferma importante arriva in questa ultima parte di giugno, ad un mese sostanzialmente dalla ripresa degli allenamenti in vista della nuova stagione. Stiamo parlando di Francesco Colantoni, uno dei cardini fondamentali dell’ Ostiamare dei record, il quale ha contribuito, sulla sua corsia, nella prima stagione in biancoviola, con tanta corsa, qualità (ben 10 assist e anche 2 reti, ndr) al servizio della squadra, oltre all’esperienza maturata nella sua brillante carriera, e che è servita ai più giovani, anche nella doppia avventura vissuta con la selezione Juniores ai tornei post-campionato.

Buongiorno Francesco, a te il compito di farci vivere le emozioni di questa conferma, ad Ostia, e di parlarci anche della stagione che verrà, di come affrontarla dopo un anno così importante.

” Sono davvero felice di aver rinnovato con l’Ostiamare. Credo che sia facile trovare un accordo quando entrambe le parti hanno la volontà di proseguire insieme, e così è stato. E’ stata un’annata ricca di soddisfazioni, con il record di punti, ma ora dobbiamo mettere in un cassetto tutto questo, e pensare solamente a ripartire con la stessa voglia e umiltà, le armi che ci hanno permesso, attraverso un gruppo speciale, di raggiungere questi traguardi ”

Proprio in relazione al gruppo, oltre alla presenza fondamentale del Capitano, Adriano D’Astolfo, nella prossima annata ci saranno ancora elementi di grande spessore, sia tecnico che umano, come Attili, Barrago e Bellini.

“Non posso che essere felice per la conferma di gran parte del blocco che ha dato un contributo fondamentale al raggiungimento dei risultati spettacolari di quest’anno! Il gruppo è stato il valore aggiunto, che ha permesso di andare oltre gli obiettivi di inizio anno, e quindi è fondamentale ripartire da questo, in vista della prossima stagione”

Oltre all’esperienza speciale, vissuta in campo con i compagni, hai avuto anche due piccole ma emozionanti avventure in panchina, in questi tornei post-season (al Racing e a Grottaferrata, ndr), con i ragazzi della Juniores (coadiuvato da Adriano D’Astolfo). Come è andata?

“Sono molto soddisfatto perchè è tutta esperienza che mi fa da bagaglio, per quello che è il mio sogno futuro, di fare l’allenatore a certi livelli!Ringrazio la Società per l’opportunità che mi è stata data. Io e Adriano abbiamo cercato di trasmettere ai ragazzi un po’ della mentalità, che bisogna avere per fare i calciatori. Ora, però, tutti i miei pensieri e le mie energie sono rivolte alla prossima stagione. Ho ancora tanto da dare all’Ostiamare, con il numero 3 sulle spalle, quindi appuntamento a fine luglio per ripartire tutti insieme!

Grazie Francesco, complimenti per la tua meritata conferma ad Ostia, e in bocca al lupo!

(Riccardo Troiani – Ufficio Stampa Ostiamare Lidocalcio)