Seguici su

Cerca nel sito

#Ardea, Cugini insieme ai balneari dice ‘No alla Bolkestein’

Tra i progetti un waterfront attrezzato e un Osservatorio del Turismo

Più informazioni su

Il Faro on line – Io sto dalla parte degli imprenditori balneari. La direttiva Bolkestein mette in ginocchio oltre quaranta aziende di Ardea che danno lavoro ad oltre 400 famiglie.

Serve agire a più livelli. Scriverò alla Regione Lazio e al Governo. Dobbiamo lavorare con forza per salvaguardare l’attività degli stabilimenti . Diversamente dal resto d’Europa gli imprenditori italiani, dopo anni di lavoro e investimenti, hanno trasformato quelli che un tempo erano servizi di spiaggia in vere e proprie attività economiche organizzate.

Nel mio programma è previsto il rilancio del turismo balneare. Creeremo un water front attrezzato e un Osservatorio del Turismo a cui prenderanno parte organi istituzionali, associazioni di categoria e imprenditori.

Sono le parole di Alfredo Cugini,candidato sindaco di Ardea.

Più informazioni su