Seguici su

Cerca nel sito

Acqua potabile, a #Fiumicino siamo all’emergenza

Ordinanza del sindaco Montino: utilizzabile solo per bere e per servizi igienici.

Acqua potabile, a #Fiumicino siamo all’emergenza

Il Faro on line – L’emergenza siccità arriva anche a Fiumicino. Con l’ordinanza n. 38 del 20-06-2017, il sindaco Esterino Montino ha infatti limitato l’impiego dell’acqua potabile che proviene dalle condotte dell’Acea Ato2 “ai soli usi potabili e igienico-sanitari”.

“Il sindaco – si legge esplicitamente nell’ordinanza – premesso che l’Acea Ato SpA, in data 30/05/2017 con nota prot. 172558/8 ha reso noto che “stante il perdurare della siccità, l’aumento delle temperature e il contestuale incremento dei consumi idrici, la diminuzione dell’apporto delle fonti di approvvigionamento gestite da Acea Ato2 necessita da parte dei sindaci di emissione di apposita Ordinanza per limitare gli utilizzi dell’acqua potabile proveniente dall’acquedotto pubblico, ai soli usi potabili ed igienico-sanitari; ritiene necessaria alla salute pubblica l’emissione di apposita ordinanza in merito».