Seguici su

Cerca nel sito

Un aiuto per la protezione civile di #Fregene, da sempre in prima linea

Raccolta fondi per ricomprare un'idrovora rubata poco tempo fa

Un aiuto per la protezione civile di #Fregene, da sempre in prima linea

Il Faro on line – “La nostra associazione nasce 30 anni fa dai pionieri, Paolo Giuliani e Aldo Dall’Aglio, prima federazione volontari radio soccorso servizio antincendio, dal 2011 siamo nella grande famiglia dell’ associazione nazionale vigili del fuoco in congedo, gruppo operatori emergenze ambientali – protezione civile”. Lo racconta Ugo Folgori, dell’Anvvfc- goea Fregene.

“Abbiamo operato nel terremoto dell’ Aquila – prosegue – gestendo il campo base della Regione Lazio di Onna, una delle località più colpite dal sisma, eravamo sul posto già dalla prima serata, e siamo rimasti fino alla consegna delle casette prima dell’inverno, i nostri volontari hanno svolto un lavoro incredibile in quell’emergenza”. In Emilia Romagna, abbiamo gestito il campo di s. Possidoro.

Ad Amatrice abbiamo gestito il centro di smistamento, presso il campo base dei vigili del fuoco di Cittareale, con presenza dei nostri operatori in loco, la scorsa settimana l’ultima di 30 missioni, abbiamo montato/smontato tensostrutture, trasportato e consegnato generi alimentari solo nel mese di marzo 2017, 18 tonnellate.

Abbiamo trasportato il materiale raccolto dalle consulte comunali di Fiumicino, dall’ istituto comprensivo di Fregene, il latte donato dalla Lattesano, mangimi per animali donati dalla Maccarese spa,oltre al materiale raccolto presso il nostro centro di raccolta di Fregene. Siamo intervenuti negli allagamenti di Tivoli, Fregene, Passo della sentinella, Fiumicino.

Quest’anno come… ringraziamento abbiamo avuto il furto della idrovora, uno strumento indispensabile per le operazioni di protezione civile, siamo a chiedere una mano, un piccolo contributo per comprarne una nuova.  Per chi fosse interessato vi aspettiamo sabato 24 in via Castellammare, a Fregene Presso il nostro stand”.